Home » Offerte di Lavoro » Corte di Cassazione: Bando per 60 tirocini retribuiti

Corte di Cassazione: Bando per 60 tirocini retribuiti

La Corte di Cassazione si occupa di garantire l’uniforme interpretazione e osservanza della legge.Attualmente la Corte di Cassazione è alla ricerca di ben 60 giovani per i tirocini formativi nelle sezioni civili e penali.

Corte di Cassazione: Bando per 60 tirocini retribuitiDesiderate una carriera in questa prestigiosa istituzione? Potete inviare la candidatura entro il 15 dicembre 2016. Di seguito elenchiamo le caratteristiche ricercate per i tirocinanti.

Requisiti di partecipazione:
Tra i requisiti generici si richiede che i futuri tirocinanti non abbiano compiuto il trentesimo anno di età
La Corte suprema di Cassazione richiede come titolo accademico il possesso di una laurea in giurisprudenza con una votazione non inferiore a 105/110.

In particolare richiede che i futuri tirocinanti abbiano ottenuto una media di votazione di 27/30 nelle materie di: diritto civile, processuale, diritto penale, del lavoro e amministrativo.

 

In sede di invio domanda il candidato potrà specificare la preferenza per il comparto civile o penale.

Partecipazione al tirocinio:
Il tirocinio presso la Corte di Cassazione avrà una durata di 18 mesi durante il quale i partecipanti parteciperanno ad una formazione pratica e teorica.

Durante il tirocinio i giovani selezionati apprenderanno sul campo: potranno infatti prendere parte alle adunanze delle camere di consiglio, accederanno ai fascicoli processuali e molte altre attività affini. Si ricorda che il tirocinio presso la Corte di Cassazione è a titolo gratuito e può essere interrotto in ogni momento su ordine del Primo Presidente.

 

Modalità di partecipazione ai tirocini:

I candidati dovranno inviare la candidatura allegata al bando di partecipazione entro e in oltre il 15/12/2016 insieme ai documenti che ne attestino l’idoneita di partecipazione e la copia del documento di identità.

Si ricorda di consegnare la domanda entro le 14:00 del 15 dicembre presso l’Ufficio del segretariato Generale il quale si trova a Piazza Cavour.La domanda può inoltre essere inviata in copia scannerizzata all’email segretariato.cassazione@giustizia.it

 

Se desiderate scaricare il bando completo di modulistica potete cliccare sul sito della Corte di Cassazione nella sezione “bandi”.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*