Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorsi RAI 2018: per Laureati in Economia

Concorsi RAI 2018: per Laureati in Economia

Da sempre ti ha affascinato il mondo della televisione, ma il tuo percorso di studi non ti sembra adeguato…non scoraggiarti! Molte sono le figure che collaborano per creare dei capolavori televisivi e fra le tante non possono mancare anche i laureati in Economia e nei settori attinenti!

La Radiotelevisione Italiana S.p.A., è la società  che si occupa in maniera esclusiva del servizio pubblico televisivo e rappresenta una delle maggiori società d’Europa per quanto riguarda la comunicazione.

E’ il quinto gruppo televisivo del Continente e molte sono le divisioni interne: Editoriale e Testate ,Tecnologia e Produzione, Finanza e Pianificazione, Chief Digital Officer , Pubblicità e Commerciale Corporate e Supporto. La Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A sta infatti promuovendo la selezione per ben 35 Laureati in Economia da inserire come Impiegati in Azienda con una tipologia di contratto di Apprendistato Professionalizzante di 36 mesi.

Il termine ultimo per poter presentare la domanda è stato fissato per le ore 12.00 del 4 Ottobre 2018.

 

RAI CONCORSI 2018

La risorsa dovrà occuparsi di diverse tipologia di attività di tipo amministrativo e addirittura di quelle di tipo organizzativo. Tutto questo potrebbe essere fatto anche con l’ausilio di colleghi esterni

Requisiti d’ammissione

Per essere ammessi alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Età ricompresa tra i 18 e i 29 e 364 giorni
  • Laurea Magistale o Specialistica in:  LM16 – Finanza;  LM56 – Scienze dell’Economia;   LM76 – Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura;  LM77 – Scienze Economico- Aziendali;  LM83 – Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie; 19/S – Finanza; 64/S – Scienze dell’Economia;83/S – Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura;  84/S – Scienze Economico-Aziendali;91/S – Statistica Economica, Finanziaria ed Attuariale;
  • Essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

Sono esclusi dalla selezione colo che :

  • siano già stati licenziati dalla RAI o da una società che appartiene allo stesso gruppo;
  • abbiano con la RAI dei contenziosi giudiaziali di natura giuslavorativa;
  • abbiano svolto lo stesso lavoro continuativo presso altri datori di lavoro per un periodo superiore ai 18 mesi;
  • siano già stati assunti dalla RAI.

 

Prove d’esame

Alla selezione potranno  accedere solo 650 persone e le valutazioni verranno fatte in base:

  • voto di Laurea;
  • Tipologia di Attestato della conoscenza della lingua inglese.

Passata questa fase i candidati ammessi potranno sostenere un test scritto a risposta multipla con argomenti di cultura generale,  attinenti al ruolo e  relativi alla conoscenza della lingue inglese.

I primi 180 candidati saranno ammessi al colloquio finale di tipo tecnico e conoscitivo motivazionale.

 

Come faccio la domanda?

La scadenza ultima per poter presentare la propria candidatura è stata fissata per le ore 12:00 del 4 Ottobre 2018 e l’unica modalità con cui poterlo fare è quella telematica. Una volta fatto questo basterà semplicemente cliccare sulla voce “Selezione Laureati in Economia 2018”, a questo punto vi saranno fatte una serie di domande attinenti a dati personali e ai titoli necessari per la partecipazione.

Finito tutto bisognerà confermare l’iscrizione e verificare l’avvenuto arrivo di una e-mail sull’indirizzo di posta elettronica.

I documenti da allegare sono:

  •  curriculum in formato europeo con fotografia ;
  • copia della Laurea;
  • Copia del certificato di conoscenza della lingue inglese (se inserito nella domanda)

Ricordatevi che non sono ritenute valide le autocertificazioni, dovrete quindi inserire le copie dei titoli. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al seguente link.

3 commenti

  1. 25 settembre 2018

    sono solo dei cloni …. ossigeno tolto ad ogni forma di libertà, di pensiero diverso, di Visioni Globali e non che hanno solo soffocato Capacità Diverse ed Intelletto … la parola Meritocrazia merita Analisi più Profonda… ma avanti i prossimi prima o poi dovrà finire e forse…per un’ ultima altra volta . Usate l’Italia come se fosse la Vostra camera da Letto, il Vostro Bar e il Giardino di Casa Vostra. Italia come Europa resterai per me sempre e solo Paese….Nazione che merita altro, rispetto a quello che ti scorre in questo momento storico.

  2. Mi domando chi fa questi bandi?
    Per i diplomati cercano figure degli istituti professionali e poi mettono in mezzo il liceo scentifico, mentre per la laurea la fascia di età è la stessa dei diplomati peccato che per una laurea magistrale ci vogliono almeno 5 anni.
    Mi domando ma chi scrive questi bandi capisce cosa scrive o fa solo copia e incolla, o abbiamo il figlio di qualcuno da inserire?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*