Home » Concorsi Pubblici » Concorsi Carabinieri e Polizia di Stato: 800 Assunzioni

Concorsi Carabinieri e Polizia di Stato: 800 Assunzioni

L’Arma dei carabinieri ha indetto un concorso pubblico interno, per titoli ed esame scritto, rivolto a coloro che ricoprono il ruolo di Appuntati, Appuntati Scelti, Carabinieri Scelti e Carabinieri in servizio permanente con minimo sette anni di attività alla spalle, la selezione pubblica è stata indetta per l’accoglimento al 22° corso trimestrale di specializzazione di 720 Allievi Vice Brigadieri in funzione di Sovrintendenti dell’Arma dei Carabinieri.

Concorsi Carabinieri e Polizia di StatoAl concorso possono quindi partecipare soggetti già appartenenti all’arma. Inoltre per partecipare al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • idoneità psicofisica;
  • non detenere carichi pendenti;
  • non aver riportato severi provvedimenti disciplinari, negli ultimi due anni;
  • non essere mai stati considerati non idonei alla promozione al grado superiore.

C’è tempo fino al 9 Gennaio 2017 per inoltrare la domanda tramite la procedura presente sul sito dei Carabinieri

www.carabinieri.it/cittadino/informazioni/concorsi/

————

Sono stati pubblicati, infatti, 5 bandi Polizia di Stato per il reclutamento di 65 unità di personale. I concorsi sono finalizzati ad assunzioni per psicologi, ingegneri, biologi, fisici e chimici. Le procedure concorsuali prevedono l’espletamento di selezioni per titoli ed esami, al termine delle quali saranno redatte le graduatorie di merito, in base alle quali saranno proclamati i vincitori.

Questi ultimi riceveranno la nomina e saranno avviati a frequentare un corso di formazione, al termine del quale saranno definitivamente assegnati ad una sede di servizio.

I 65 posti di lavoro Polizia di Stato messi a bando saranno così distribuiti, in base ai profili professionali a concorso:
– n. 28 posti per Direttori Tecnici Ingegneri;
– n. 26 posti per Direttori Tecnici Fisici;
– n. 4 posti per Direttori Tecnici Chimici;
– n. 4 posti per Direttori Tecnici Biologi;
– n. 3 posti per Direttori Tecnici Psicologi.

 

Possono partecipare ai concorsi Polizia di Stato i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– cittadinanza italiana;
– godimento dei diritti politici;
– possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165;
– non aver compiuto i 32 anni di età;
– idoneità fisica, psichica ed attitudinale;
– assenza di condanne a pena detentiva per delitti non colposi e non esser stati sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione;
– posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
– non essere stati dichiarati obiettori di coscienza, ammessi a prestare servizio militare non armato ovvero servizio sostitutivo civile, eccetto che nel caso di rinuncia a tale status;
– non essere stati espulsi dalle forze armate o da corpi militarmente organizzati;
– non essere stati destituiti da pubblici uffici o dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art. 127 comma 1, lett. d), del D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3;
– non essere stati espulsi da un corso di formazione finalizzato all’immissione nei ruoli dei direttori tecnici della Polizia di Stato.

C’è tempo fino al 11 Gennaio 2017 per presentare la domanda tramite il sito della Polizia di stato

concorsips.interno.it/reclutamentops/news/5388886.htm#News_63730

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*