Home » Concorsi Pubblici » Concorso Agenzia delle Entrate e Trenitalia Marzo 2017

Concorso Agenzia delle Entrate e Trenitalia Marzo 2017

Prepararsi per un concorso pubblico non è una proverbiale passeggiata: si tratta di studiare e di approfondire con serietà argomenti dei quali spesso si ha una conoscenza troppo superficiale e a volte non è sufficiente la preparazione perché molto dipende dalla preparazione delle persone con le quali si concorre.

Concorso Agenzia delle Entrate 2017Dopo avervi annunciato i Concorsi Pubblici Sanità per un totale di 3500 posti, per vari profili professionali per il triennio 2016-2017-2018, andiamo avanti parlando dei nuovi concorsi per Dirigenti all’Agenzia delle Entrate e le Assunzioni in Trenitalia

 

Concorsi Agenzia delle Entrate

 

Gli 800 posti, dunque, sono cosa certa e saranno distribuiti tra diversi istituti per varie mansioni: si tratterà solo di attendere il momento in cui si inizierà ad assumere tramite graduatoria, ma c’è anche la possibilità di nuovi bandi e concorsi.

Le assunzioni, infatti, avverranno principalmente tramite graduatoria di vecchi concorsi pubblici, ma una volta terminate le persone in graduatoria, verranno pubblicati nuovi bandi e indetti nuovi concorsi pubblici.

Le assunzioni, che saranno a tempo indeterminato, sono rivolte a dirigenti e funzionari da impiegare presso la Corte dei Conti, l’Agenzia delle Entrate, il Ministero dell’Interno e il Consiglio di Stato.

Per l’Agenzia delle Entrate i posti disponibili sono 738 i posti disponibili, così distribuiti:

  • 244 funzionari ed assistenti con varie qualifiche;
  • 465 funzionari Area terza F1 (per cui è previsto un concorso);
  • 29 dirigenti (per cui è previsto un concorso).

Per la Corte dei Conti sono disponibili 24 posti, così ripartiti:

  • 2 dirigenti;
  • 22 funzionari amministrativi.

Per il Consiglio di Stato sono disponibili 5 posti: 3 per il ruolo di funzionario e 2 per quello di assistente. Per il Ministero degli Interni, invece, sono disponibili 32 posti per la qualifica di Prefetto aggiunto.

Come abbiamo già specificato, nella maggior parte dei casi le assunzioni verranno effettuate tramite graduatoria, ma ci sono possibilità concrete di nuovi bandi e nuovi concorsi per alcuni degli 800 nuovi posti previsti.

CONCORSO AGENZIA DELLE ENTRATE PER DIPLOMATI A COSENZA

——————————

Lavoro Ferrovie dello Stato Italiane

Ferrovie dello Stato, il noto gruppo ferroviario nazionale, è alla ricerca di personale sul territorio nazionale. Nella pagina dedicata sul loro sito ufficiale, infatti, sono state aggiornate le offerte di lavoro proposte per questo mese Marzo 2017.

Ecco un breve excursus delle figure ricercate in questo periodo, per le quali è possibile candidarsi:

GRUISTA – Verona
Per Terminali Italia Srl si ricerca una figura da inserire all’interno della Direzione Operativa del Terminal di Verona Quadrante Europa. Prevista l’assunzione a tempo indeterminato.

Requisiti
Si richiedono diploma e possesso della patente di guida di categoria B. Per candidarsi occorre conoscere i principali applicativi Office e SAP. Richiesta anche la conoscenza del mondo ferroviario, delle normative sul carico dei carri, del trasporto di merci pericolose e dei mezzi di sollevamento. E’ requisito preferenziale la residenza in Veneto. Per candidarsi c’è tempo fino al 14 Marzo 2017.

 

OPERATORI SPECIALIZZATI CIRCOLAZIONE – Bari
Per la Stazione di Bari Lamasinata, Terminali Italia Srl seleziona Operatori Specializzati Circolazione. Dovranno occuparsi dell’aggancio / distacco di locomotori treni e da manovra, e di veicoli. L’inserimento sarà effettuato a tempo indeterminato.

Requisiti
L’offerta di lavoro Trenitalia è rivolta a diplomati, preferibilmente residenti in Puglia. Devono possedere la patente di guida, di categoria B. Richieste anche conoscenze in ambito ferroviario e relative alle normative per il trasporto di merci pericolose. Per candidarsi c’è tempo fino al 14 Marzo 2017.

 

ESPERTO LEGALE – Roma
FS seleziona una figura da inserire in ambito Amministrativo e Appalti. Si offre contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Requisiti
I candidati ideali sono laureati in Giurisprudenza, con master / specializzazione / seminari in diritto amministrativo, contrattualistica pubblica, appalti pubblici. Sono abilitati ad esercitare la professione forense e hanno maturato esperienza minima di 5 anni in ruoli simili. Possiedono una conoscenza della lingua inglese corrispondente almeno al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER). Completa il profilo un’ottima padronanza del pacchetto Office e di Internet. Previsto l’inserimento a tempo indeterminato. Per candidarsi c’è tempo fino al 2 marzo 2017.

 

HUMAN RESOURCES MERGER & ACQUISITION ANALYST – Roma
La risorsa sarà inserita, con contratto a tempo indeterminato, nell’area Risorse Umane e Organizzazione del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Requisiti
La ricerca è rivolta a laureati in Economia Aziendale, Economia e Commercio, Scienze Politiche o Giurisprudenza. E’ preferibile aver conseguito un master, un dottorato o una specializzazione in ambito Merger & Acquisition. Si richiedono esperienza pregressa in ambito HR e la conoscenza dell’intero ciclo di vita delle operazioni M&A. Completano il profilo un buon Inglese e un’ottima conoscenza dei principali applicativi di Office. Per candidarsi c’è tempo fino al 2 marzo 2017.

 

La domanda di assunzione deve essere presentata, entro i termini indicati. Per coloro che desiderano ottenere maggiori informazioni, si consiglia di connettersi sul sito delle Ferrovie dello Stato Italiane alla sezione ‘Ricerche in Corso’.

www. fsitaliane.it/lavoraconnoi.html  

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*