Home » Concorsi Pubblici » Concorsi Comune Milano: 178 Assunzioni a Tempo Indeterminato

Concorsi Comune Milano: 178 Assunzioni a Tempo Indeterminato

Si cercano addetti culturali, finanziari, amministrativi, alle relazioni internazionali e avvocati. Tutti i bandi. Come partecipare.

Concorsi Comune Milano Tempo IndeterminatoPalazzo Marino ha infatti indetto numerosi bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di ben 178 profili operanti in diverse aree e a diversi livelli. Si ricercano tecnici, amministrativi, contabili, informatici, avvocati e tante altre figure.

Le nuove assunzioni del Comune di Milano erano state già annunciate lo scorso Ottobre 2016 per voce del sindaco di Milano Sala, quest’ultimo durante un’intervista aveva annunciato che con l’inzio del 2017 ci sarebbero stati diversi bandi che avrebbero attivato Concorsi Pubblici attraverso cui il Comune avrebbe effettuato nuove assunzioni per circa 300 unità.

 

L’attenzione ovviamente è rivolta ai giovani i quali avranno il compito di potenziare il settore digitale del comune lombardo allo scopo non solo di migliorare gli attuali sistemi ma al tempo stesso di offrire nuovi servizi digitali ai cittadini Lombardi, i bandi inoltre sono rivolti anche alla ricerca di figure professionali di carattere tecnico come Istrutturi Formativi, Funzionari, Avvocati, e tante altre figure, per aderire i candidati avranno tempo fino al 10 marzo 2017, di seguito vediamo tutte le informazioni, i requisiti e come inviare la candidatura per i nuovi bandi di lavoro indetti dal Comune di Milano

 

 

CONCORSI COMUNE DI MILANO 2017

Ecco tutti i bandi di concorso, le posizioni aperte e il numero di posti disponibili nel dettaglio:

 

  • 8 posti di collaboratore dei servizi tecnici – categoria B – posizione giuridica B3;
  • 13 posti di istruttore dei servizi amministrativi-contabili – categoria C – posizione economica 1;
  • 15 posti di istruttore direttivo dei servizi economico-finanziari – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 7 posti di funzionario dei servizi economico-finanziari – categoria D – posizione giuridica D3.
  • 6 posti di istruttore dei servizi culturali – categoria C – posizione economica 1;
  • 19 posti di istruttore direttivo dei servizi amministrativi – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 8 posti di funzionario dei servizi amministrativi – categoria D – posizione giuridica D3;
  • 10 posti di funzionario dei servizi informativi – categoria D – posizione giuridica D3;
  • 2 posti di conservatore dei beni culturali – categoria D – posizione giuridica D3;
  • 4 posti di avvocato – categoria D – posizione giuridica D3.
  • 34 posti di collaboratore dei servizi amministrativi – categoria B – posizione;
  • 3 posti di istruttore direttivo dei servizi culturali – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 1 posto di istruttore direttivo dei servizi amministrativi – area relazioni internazionali – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 13 posti di istruttore direttivo dei servizi tecnici – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 27 posti di istruttore direttivo dei servizi informativi – categoria D – posizione giuridica D1;
  • 8 posti di funzionario dei servizi tecnici – categoria D – posizione giuridica D3.

Le domande di partecipazione alla selezione, redatte su apposito modulo, devono pervenire tra il 26 Marzo e l’1 Aprile 2017. Per tutte le altre informazioni necessarie alla candidatura vi consigliamo di visionare la sezione Concorsi sul sito istituzionale del Comune di Milano.

www.comune.milano.it

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*