Home » Concorsi Pubblici » Generazione Cultura, Concorso per 100 Neolaureati

Generazione Cultura, Concorso per 100 Neolaureati

Generazione Cultura è un progetto ideato e sostenuto da Il Gioco del Lotto, in collaborazione con il MiBACT insieme ad ALES e la LUISS Business School, che nasce con lo scopo di potenziare le competenze di giovani talenti  da un lato e valorizzare il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese dall’altro.

Concorso Luiss neolaureatiE’ questa una delle iniziative a sostegno della comunità su cui il Gioco del Lotto è da sempre in prima linea con importanti progetti e questa volta lo fa in modo innovativo proponendo un percorso formativo e professionale che spinga i giovani a sviluppare idee innovative di impresa culturale.

In merito al progetto Fabio Cairoli, Amministratore Delegato di Lottomatica Holding ha dichiarato:”Il patrimonio artistico e culturale è una grande opportunità di crescita economica per il Paese e può rappresentare quindi una grande possibilità di realizzazione professionale per i nostri giovani. – Per questo motivo “Generazione Cultura” non deve essere visto semplicemente come un sostegno per l’avvicinamento di persone di talento al mondo del lavoro, ma come uno strumento finalizzato a creare una sintesi virtuosa tra due esigenze fondamentali del Paese: il futuro dei giovani e la valorizzazione del nostro straordinario patrimonio culturale».

 

OBIETTIVI:
Il progetto si pone i seguenti obiettivi formativi:
– Comprendere le dinamiche gestionali e organizzative del sistema artistico e culturale;
– Costruire un’esperienza ricca di stimoli e di situazioni concrete che consentano ai partecipanti di conoscere a fondo il sistema dell’arte e della cultura;
– Sviluppare le capacità progettuali e imprenditoriali per avviare nuove idee di business nel settore culturale.

 

DESTINATARI:
Il programma si rivolge a 100 giovani laureati magistrali in qualsiasi disciplina, o in possesso di un titolo universitario equivalente conseguito presso università estere, con un’età massima di 27 anni, di nazionalità italiana e con una buona conoscenza della lingua inglese (valutata in sede di selezione).
Si precisa che il programma è a numero chiuso e il numero massimo di partecipanti è pari a 100 giovani, 50 in ciascuno dei 2 bandi (marzo e ottobre).

 

ARTICOLAZIONE:
1. Formazione in aula di 200 ore con una metodologia didattica basata sul modello delle esercitazioni individuali e di gruppo, che consentirà agli studenti, con la guida del docente, di attivare un processo di elaborazione e di sintesi di nuovi modelli operativi e gestionali del proprio lavoro. Sono previsti inoltre laboratori applicativi per la simulazione.
Una parte della formazione in aula sarà incentrata sui concetti di business planning, per consentire ai partecipanti di cimentarsi, in una fase successiva, con lo sviluppo di proprie idee imprenditoriali.
Al termine di ogni area didattica è previsto un momento di verifica dell’apprendimento.

2. Stage formativo retribuito con un contributo economico pari a € 3.000,00 che si svolgerà presso oltre 25 istituzioni culturali italiane della durata complessiva di 6 mesi. In questa fase lo stagista sarà affiancato da un tutor aziendale e verrà supportato nel processo di inserimento e di apprendimento delle dinamiche organizzative.
Durante lo stage i partecipanti dovranno consegnare documenti descrittivi delle attività svolte e dei tempi di lavoro impiegati con periodicità mensile.

3. Follow up avrà l’obiettivo di misurare e valutare l’efficacia della formazione sia sul livello di conoscenza degli argomenti trattati, sia sull’impatto che questi hanno avuto sui comportamenti lavorativi sperimentati durante lo stage stesso.

4. Tutoring on demand inteso come servizio personalizzato di incubazione d’impresa. In questa fase i progetti selezionati avranno accesso ai servizi offerti guidati dai docenti della LUISS al fine di fornire un valido supporto per il completamento del business plan.

 

 

Quindi ricapitolando, i 100 giovani seguiranno due percorsi paralleli che verranno attivati in 2 gruppi da 50 persone l’uno:

Gruppo 1 (50 giovani)
Gruppo 2 (50 giovani)
21 marzo 2017 – 21 aprile 2017: validità primo bando
Entro 14 maggio 2017:
test di ammissione e risultati
5 giugno – 14 luglio 2017:
formazione in aula
11 settembre 2017 – 9 marzo 2018:
stage
Marzo 2018:
Follow up
Aprile – luglio 2018:
incubazione idee impresa
2 ottobre 2017 – 1 novembre 2017: validità secondo bando
Entro 1 dicembre 2017: test di ammissione e risultati
8 gennaio 2018 – 16 febbraio 2018: formazione in aula
5 marzo 2018 – 30 settembre 2018: stage
Ottobre 2018: Follow up
Novembre 2018 – Febbraio 2019: incubazione idee impresa

 

 

DOMANDA:
Per partecipare bisognerà presentare una domanda di ammissione debitamente compilata online entro e non oltre le finestre di apertura (21 marzo – 21 aprile e 2 ottobre – 1 novembre) di ciascuno dei due bandi del 2017 allegando i seguenti documenti:

1. Fotocopia del certificato di laurea;
2. Curriculum vitae;
3. Fotocopia della ricevuta di pagamento della quota di 50,00 Euro per la prova di selezione. L’importo versato per la prova di selezione verrà rimborsato ai 50 candidati che verranno selezionati.
4. (opzionale) Eventuali altri titoli valutabili ai fini dell’ammissione o autocertificazione ai sensi D.P.R. 445/2000 (es: lettera di referenza in caso di esperienze lavorative).

 

Nei giorni successivi, gli ammessi al programma riceveranno via email la conferma di buon esito della selezione contenente anche un link alla conferma di partecipazione on line da compilare entro 7 gg. e poi stampare inviandola firmata via posta (farà fede il timbro postale), a pena di decadenza, all’Ufficio del LUISS Creative Business Center – Via Nomentana, 216 – 00162 Roma.

Per quanto attiene il pagamento della quota di 50 euro per la partecipazione alla prova di selezione, bisognerà seguire le seguenti procedure:

  1. specificare nella causale il nominativo dello studente e la denominazione del programma indicata come “Generazione Cultura”;
  2. effettuare il versamento sul Conto Corrente Postale LUISS Business School
  3. effettuare Bonifico Bancario LCBC c/c 000400000917 ABI 02008 CAB 05077 ENTE 9001974 IBAN IT17H0200805077000400000917 n. agenzia 274 21 – 00198 Roma.
    Ricordiamo,
    come già anticipato, che la quota verrà rimborsata solo ai 50 candidati che verranno selezionati.

 

BORSA DI STUDIO
Il progetto è promosso e sponsorizzato da il Gioco del Lotto con un finanziamento della quota totale del corso e un rimborso spese per tutto il periodo dello stage.  L’importo della borsa è pari a 3000,00 € da erogarsi:
€ 1500 tre mesi dall’inizio del periodo di Stage;
€ 1500,00 alla fine del periodo di studio.
Tale borsa dis tudio sarà erogata attraverso accredito su conto corrente bancario o postale e, nello specifico, all’indirizzo IBAN indicato nella fase di perfezionamento dell’iscrizione.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*