Home » Economia e Lavoro » Come avere una perfetta foto Profilo nel tuo Network Professionale

Come avere una perfetta foto Profilo nel tuo Network Professionale

La grande diffusione dei social networks ha generato un cambiamento di paradigma nella gestione delle informazioni. I dipartimenti delle risorse umane, ad esempio, considerano i social networks un elemento fondamentale per reperire informazioni aggiuntive relative ai candidati.

Esistono software, come Workable, che forniscono automaticamente a questi dipartimenti i link ai profili social dei candidati. Occuparsi dei propri profili, quindi, è un modo per essere presi sul serio soprattutto se il social network è professionale.

Uno degli elementi più importanti da tenere in considerazione quando ottimizziamo il nostro profilo professionale è la foto profilo. LinkedIn, il social network professionale per eccellenza, stabilisce alcune linee guida e condizioni a questo proposito: se la tua foto profilo non ti somiglia o non è una foto in primo piano del tuo visto, LinkedIn può rimuoverla.

 

Lo stesso network professionale ha rivelato che i profili con una foto hanno una probabilità settem volte più alta di essere cliccati rispetto ai profili senza foto. Quindi, anche se sembra un elemento di poca importanza, sappiate che non è proprio così. Ci sono davvero molti vantaggi professionali nell’avere una buona foto profilo.

Eccone alcuni:

Aumenta la vostra credibilità. Oggi molte aziende, se siete un imprenditore, e molti lavori, se siete un candidato, richiedono delle conoscenze e delle buone capacità nell’utilizzo dei social networks. Profili senza foto sono spesso considerati non attivi e, quindi, non professionali. La mancanza di una foto profilo viene generalmente interpretata dai potenziali clienti o dai selezionatori come una scarsa conoscenza dei social networks e delle nuove tecnologie.

Vi aiuta ad essere riconosciuti più facilmente: un nome può essere confuso, ma un viso è difficilmente dimenticato. Se incontrate qualcuno, per esempio, durante un evento, potrete essere facilmente identificati quando vedranno la vostra foto. Allo stesso modo, ricordate che i recrutatori esaminano molti profili ogni giorno e le foto sono un elemento visivo fondamentale che li aiutano a ricordare i candidati.

Vi aiuta a migliorare il vostro marchio personale : quando utilizzate un social network professionale, il vostro profilo è il vostro marchio e la vostra foto il vostro logo. Proprio come nelle compagnie di design, un buon logo è fondamentale poiché è il primo elemento che le persone vedono e ricordano. La stessa cosa succede con i nostri profili professionali, la nostra immagine è il primo elemento che mostriamo e, come detto poco sopra, è il modo più facile per essere ricordati.
È quindi, sempre bene considerare seriamente la questione della foto profilo nei nostri profili professionali.

Alcune importanti considerazioni da tenere a mente…
Ricordate bene: la foto che userete dovrà essere un primo piano di voi soltanto dove potete essere facilmente riconosciuti. Le foto che non vi raffigurano, come loghi o frasi, sono decisamente sconsigliate. LinkedIn, per esempio, chiarisce nelle linee guida che queste tipologie di foto verranno rimosse. Sarebbe, inoltre, consigliata una foto in cui la posa risulti il più professionale possibile sia in termini di qualità dell’immagine che di postura. Evitate pose non serie ma, allo stesso tempo, non siate troppo formali.

Se necessario, affidatevi ad un fotografo : in questo modo avrete la miglior foto professionale possibile. Si tratta di un minimo investimento se pensate agli enormi vantaggi che avrete in termini di carriera.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*