Home » Concorsi Pubblici » Concorsi ASL Pescara per 64 nuove Assunzioni

Concorsi ASL Pescara per 64 nuove Assunzioni

La Giunta Regionale ha dato il via alla delibera per il bando necessario all’assunzione di 64 nuove unità presso la Asl di Pescara. Si tratta di personale medico, infermieristico ed OSS oltre ad una posizione di primario per il reparto di Radiologia. Nel dettaglio, si tratta di 38 unità che sostituiranno personale a tempo indeterminato andato in pensione, e 26 unità per la sostituzione di personale a tempo determinato.“

Concorsi ASL PescaraSessantaquattro assunzioni sono sicuramente una boccata d’ossigeno per il presidio ospedaliero di via Fonte Romana, da cui giornalmente partono denunce di cittadini e sindacati di categoria, per i reparti perennemente carenti di personale infermieristico e operatori socio-sanitari che, insieme ai medici, fanno turni di lavoro massacranti e con piani ferie ritardati di diversi mesi.

Ma il numero di professionisti che saranno reclutati in questa tornata sono ancora esigui rispetto alle cento unità perse negli ultimi tempi, soprattutto a causa di prepensionamenti, ma anche per via di trasferimenti o decessi.

 

Tra i reparti che hanno più urgenza di inserire personale infermieristico e Oss vi è sicuramente Medicina e Geriatria, le due unità ospedaliere che subiscono i maggiori disagi perché continuamente sovraffollati con pazienti allocati negli altri reparti e trasferiti continuamente da un piano all’altro.

 

ASL PESCARA LAVORO NELLA SANITA’

A dare la notizia è la Regione Abruzzo, attraverso una recente nota pubblicata sul portale web istituzionale e relativa al nuovo piano assunzioni dell’Azienda Sanitaria Locale pescarese. La Giunta regionale abruzzese ha preso atto, attraverso apposita delibera, del programma assunzionale della stessa per il 2017, che prevede il reclutamento di nuovo personale e, dunque, anche la pubblicazione di nuovi concorsi Asl Pescara.

I nuovi inserimenti di personale si sono resi necessari per il pensionamento di diversi dipendenti a tempo indeterminato e per la sostituzione di personale impiegato a tempo determinato.

Le assunzioni a Pescara saranno effettuate in attuazione della delibera di Giunta regionale n. 645 del 20 ottobre 2016. Il reclutamento, che, probabilmente, in parte sarà effettuato mediante procedure di mobilità, potrà portare l’apertura di nuovi concorsi Asl. Dei 64 posti di lavoro da coprire, 38 serviranno per sostituire i dipendenti andati in pensione e 26 per la sostituzione dei lavoratori assunti con contratto a termine.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*