Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorsi ASL per 60 Infermieri a Tempo Indeterminato

Concorsi ASL per 60 Infermieri a Tempo Indeterminato

L’Azienda Sanitaria Locale VC di Vercelli ha indetto un nuovo concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 20 risorse nel profilo di collaboratore professionale sanitario – infermiere categoria D. Gli inserimenti verranno effettuati presso diverse azienda sanitarie a Vercelli, Novara e Omegna (Verbano-Cusio-Ossola).

Concorsi ASLIl concorso dell’ASL VC, per titoli ed esami, prevede la copertura di 20 posti di lavoro a tempo indeterminato per Infermieri di cat. D, distribuiti presso le seguenti sedi di lavoro:

  • 5 infermieri presso l’A.S.L. VC di Vercelli
  • 5 infermieri presso l’A.S.L. VCO di Omegna
  • 5 infermieri presso l’A.S.L. NO di Novara
  • 5 infermieri presso l’A.O.U. Maggiore della Carità di Novara

 

Una volta inviata la domanda compilata, non sarà più possibile modificarla. Contestualmente all’invio sarà inviata una mail di conferma che conterrà in allegato una copia della domanda, da stampare e presentare firmata in sede di prova preselettiva – se prevista – o di prima prova d’esame.

I candidati interessati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro il 21 Settembre 2017, utilizzando esclusivamente l’apposita procedura telematica disposizione sul sito internet aziendale e raggiungibile all’indirizzo web

aslvcpiemonte.iscrizioneconcorsi.it

—————————————————————

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel settore sanitario in Lombardia. L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale della Valtellina e Alto Lario, in provincia di Sondrio, ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione di 40 Collaboratori Professionali Sanitari – Infermieri – Cat. D.

Il bando di concorso ASST Valtellina e Alto Lario scade in data 25 Settembre 2017.

Requisiti di ammissione:

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • laurea triennale in Infermieristica (classe L/SNT1) ovvero Diploma Universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del d.lgs. 502/1992, e successive modificazioni ed integrazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale del profilo messo a concorso e dell’accesso ai pubblici uffici;
  • iscrizione all’Albo professionale.

Alla domanda dovrà essere allegata (pena esclusione) ricevuta di versamento dell’importo di Euro 10,00. Le prove d’esame previste sono una prova scritta, una prova pratica e una prova orale, con eventuale prova preselettiva.

 

I candidati al concorso per infermieri dell’ASST Valtellina e Alto Lario sono invitati a leggere con attenzione il bando di selezione, pubblicato per estratto sulla GU n.64 del 25-08-2017.

Tutte le successive comunicazioni sui diari delle prove e sulle graduatorie saranno rese pubbliche sul sito internet dell’Azienda www.asst-val.it, nella sezione ‘Amministrazione Trasparente / ASST Valtellina e Alto Lario / Bandi di Concorso’.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*