Home » Offerte di Lavoro » Referendum Lombardia: lavoro per 7000 Assistenti

Referendum Lombardia: lavoro per 7000 Assistenti

La ricerca affidata a Manpower: contratto a tempo determinato, per due giorni di lavoro ai seggi. Requisiti: avere minimo 18 anni, uno smartphone, un diploma e competenze digitali di base.

Lavoro Referendum lombardiaIl referendum del 22 ottobre organizzato dal presidente lombardo Roberto Maroni ha come obiettivo di chiedere ai cittadini lombardi il “permesso” a portare avanti il progetto per aumentare il numero di materie su cui la regione ha competenza, come previsto dall’articolo 116 del titolo V della Costituzione che regola i rapporti tra stato e autonomie locali.

Con il referendum la Lombardia non chiede dunque la famosa secessione, ma la possibilità di agire con più autonomia, come avviene per le regioni a statuto speciale quali Trentino-Alto Adige/Südtirol, Val d’Aosta, Sardegna, Sicilia e Friuli Venezia Giulia. Lo stesso giorno e lo stesso referendum si svolgerà anche in Veneto.

REFERENDUM LOMBARDIA 22 OTTOBRE

Per potersi candidare si deve essere maggiorenni ed in possesso di un diploma o di una laurea, avere uno smartphone che garantisca l’accesso ad internet per tutto il tempo della selezione, e possedere buone conoscenze digitali di base. Inoltre, per quanto concerne la fase legata al colloquio, potrebbe risultare utile il possesso di capacità relazionali, con attitudine al problem solving. Infine viene richiesta disponibilità a svolgere straordinari o una certa flessibilità lavorativa.

Se si verrà selezionati, bisognerà lavorare sabato e domenica 21 e 22 ottobre con turni dalle 6 alle 15 o dalle 15 alle 23 (con possibilità di straordinari). Prima di cominciare a svolgere l’attività, sarà necessario frequentare un corso che si svolgerà completamenteonline, al termine del quale bisognerà superare un test per diventare tra i primi Referendum Digital Assistant in Italia

 

I candidati potranno scegliere di lavorare in una delle seguenti città / province: Milano città, Milano provincia, Bergamo, Como, Brescia, Cremona, Lecco, Mantova, Monza Brianza, Pavia, Sondrio, Varese, Lodi.

Per candidarsi al lavoro Referendum Digital Assistant è necessario seguire la procedura online disponibile sul sito web di Manpower. Come procedere? Bisogna scegliere la provincia in cui si desidera lavorare, rispondere al questionario, realizzare un colloquio telefonico e seguire il corso di formazione online.

www.manpower.it/referendum-lombardia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*