Home » Concorsi Pubblici 2019 » Comune Bologna nuovi Concorsi per 200 Assunzioni

Comune Bologna nuovi Concorsi per 200 Assunzioni

Il Comune di Bologna ha reso noto con un recentissimo comunicato stampa pubblicato sul sito web istituzionale che per il 2017 è necessario coprire il fabbisogno di personale.

Comune Bologna ConcorsiLa Giunta comunale guidata dal Sindaco Virginio Merola ha inaugurato il piano triennale delle assunzioni che si concluderà nel 2019. Vediamo nel dettaglio l’analisi dei posti da ricoprire per quest’anno.

Nel nuovo piano assunzioni, che amplia quelli precedenti e sana alcune situazioni rimaste bloccate negli ultimi anni, la parte del leone la fa la scuola, dove nel 2017 sono previste le assunzioni di 93 tra educatori e insegnanti e 68 operatori ai servizi della scuola dell’infanzia.

Nel 2018 invece si programma l’ingresso di 73 operatori dei nidi, che portano quindi nel biennio a 234 le assunzioni totali nella scuola, che verranno effettuate in parte pescando dalle graduatorie già esistenti per alcune categorie e in parte con concorsi, riservando alcuni posti ai dipendenti che già lavorano per il Comune da precari, spesso da anni.

 

CONCORSI COMUNE BOLOGNA 2017 2019

Il comunicato sul nuovo piano assunzioni 2017-2019 è stato reso pubblico sul sito istituzionale del Comune di Bologna. L’amministrazione comunale ha quindi approvato per il 2017 l’assunzione di 205 unità di personale, in parte già inserite e in parte da terminare entro la fine dell’anno. Nel biennio successivo verranno invece assunti 10 dirigenti, in sostituzione di quelli prossimi al pensionamento.

Le nuove assunzioni previste si rendono necessarie per potenziare diversi settori comunali, in particolare relativi all’area tecnica, ambiente e territorio, sia tramite stabilizzazioni di personale che nuovi concorsi.

Nell’ottica di svecchiare l’età media dei dipendenti comunali, verrà utilizzato maggiormente il contratto di formazione lavoro, utile per inserire personale di età inferiore ai 32 anni.

 

Le assunzioni Comune Bologna in programma sono così articolate:

  • 38 impiegati e funzionari, tra cui 17 assistenti amministrativo contabili in contratto di formazione lavoro;
  • 37 educatori nido;
  • 67 insegnanti di scuola d’infanzia, la metà dei quali da reclutare mediante concorso pubblico;
  • 13 assistenti di Polizia Municipale, in contratto di formazione lavoro;
  • 4 geometri / periti, in contratto di formazione lavoro;
  • 4 specialisti attività culturali;
  • 19 assistenti sociali;
  • 8 ingegneri / architetti, di cui 6 in contratto di formazione lavoro;
  • 4 analisti informatici, in contratto di formazione lavoro;
  • 6 pedagogisti;
  • 2 contratti di alta specializzazione;
  • 3 dirigenti a tempo determinato, per i settori Mobilità sostenibile e infrastrutture, Cultura e Istituzione Educazione Scuole
  • 10 dirigenti a tempo indeterminato.

 

Tutti gli interessati alle assunzioni nel Comune di Bologna possono consultare costantemente la pagina Concorsi del sito istituzione del comune bolognese, in cui verranno pubblicati prossimamente tutti i bandi di concorso a cui sarà possibile candidarsi seguendo le istruzioni fornite da ciascun avviso di selezione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*