Home » Concorsi Pubblici 2019 » Assunzioni Comune di Messina per 32 Posti Servizi Sociali

Assunzioni Comune di Messina per 32 Posti Servizi Sociali

Si tratta di 32 nuove assunzioni, a tempo determinato, che rientrano nel progetto finanziaro dal Programma Operativo Nazionale “Inclusione”.

Concorsi Comune MesisnaMessina potrà spendere 5,4 milioni da spendere fino al 31 dicembre 2019 per lavorare su tre direzioni che guardano alle famiglie beneficiarie del Sostegno per l’Inclusione Attiva e al rafforzamento dei servizi sociali loro dedicati. In questo quadro ecco che si inseriscono le nuove assunzioni.

L’avviso è già stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune, le domande potranno essere presentate entro venti giorni dalla pubblicazione del bando sull’albo pretorio.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nuove assunzioni e come candidarsi al bando in scadenza il prossimo 20 Novembre 2017.

Palazzo Zanca cerca quindi nuove figure professionali che saranno inserite nei servizi sociali del capoluogo siciliano nei seguenti profili:

  • 26 posti di assistente sociale, cat. D posizione economica D1;
  • 3 posti di educatore professionale, cat. D posizione economica D1;
  • 3 di psicologo, cat. D3 posizione economica D3.

Le assunzioni per i 32 profili ricercati verranno effettuate con contratto di lavoro a tempo determinato e parziale di 30 ore settimanali, con termine al 31 dicembre 2019. I contratti verranno sottoscritti soltanto dopo la formalizzazione della relativa Convenzione tra il Comune di Messina ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,

 

I requisiti richiesti per accedere al concorso sono i seguenti:

– cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione europea;
– idoneità fisica all’impiego;
– titoli di studio necessari all’accesso ai relativi profili professionali quali:

  • per Assistente Sociale, Laurea in discipline delle Scienze del Servizio Sociale o titolo equipollente ed iscrizione all’albo degli Assistenti Sociali (sezione A e/o B);
  • per Educatore Professionale, Laurea triennale in scienze dell’educazione o laurea triennale in scienze della formazione o Laurea vecchio ordinamento ex Facoltà di Magistero o altro titolo a questi equipollente;
  • per Psicologo, Laurea in Psicologia e iscrizione all’Albo degli Psicologi.

 

Per partecipare al bando del Comune di Messina, i candidati devono inviare l’apposito modulo di domanda allegato al bando utilizzando esclusivamente una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano al Dipartimento Servizi al Cittadino, Ufficio Relazioni Pubbliche – del Comune di Messina in Piazza dell’Unione Europea negli orari di apertura al pubblico, ossia lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30, martedì e giovedì, dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 16:00;
  • raccomandata a/r al Comune di Messina Piazza dell’Unione Europea, 98122 Messina.
  • posta elettronica certificata all’indirizzo seguenteprotocollo@pec.comune.messina.it.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*