Home » Concorsi Pubblici 2018 » Concorso EPSO per 333 Segretari all’Unione Europea

Concorso EPSO per 333 Segretari all’Unione Europea

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha indetto, infatti, un concorso per la formazione di elenchi di candidati da cui le istituzioni dell’Unione Europea potranno attingere per assumere personale.

Il bando UE è finalizzato, in particolare, alla selezione di 333 idonei da inserire nelle graduatorie. Le risorse selezionate potranno essere assunte nel ruolo di Segretario / Commesso, gruppo di funzioni AST – SC,nel grado SC1 o SC2.

Per partecipare al concorso UE c’è tempo fino al 12 Dicembre 2017

 

Il bando di concorso generale riguarda i due gradi, ma è possibile candidarsi per uno solo di essi. Il personale del gruppo di funzioni Ast-SC svolge lavori d’ufficio e di segreteria, di gestione di un ufficio ed altre mansioni equivalenti che richiedono un certo livello di autonomia

 

requisiti per partecipare al concorso sono i seguenti:

  • essere cittadino di uno Stato membro dell’UE
  • godere dei diritti civili
  • essere in regola con gli obblighi di leva
  • conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’Unione, di cui una almeno al livello C1 del e l’altra a livello B2

La selezione per partecipare è articolata in diverse fasi, così suddivise:

  • test a risposta multipla, che verrà effettuato su un computer, presso uno dei centri accreditati Epso
  • verifica dei requisiti
  • giornata di prove in sede, articolata in una prova e-tray, un colloquio basato sulle competenze generali e due prove in un settore specifico

 

Numero dei posti disponibili nell’elenco di riserva:

  • GRADO SC1: 210
  • GRADO SC2: 123

Si noti che l’assunzione di personale di grado SC 2 sarà effettuata soprattutto dalle istituzioni con sede a Lussemburgo.

È possibile candidarsi per uno solo di essi. La scelta deve essere fatta al momento dell’iscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo la convalida dell’atto di candidatura per via elettronica.

Candidature al grado SC 2: in fase di verifica dell’ammissibilità, la commissione giudicatrice può riassegnare una candidatura al grado SC 1, se il candidato soddisfa tutte le seguenti condizioni:

  • ha ottenuto uno dei migliori punteggi complessivi per il grado SC 2 nei test a scelta multipla
  • in base ai dati indicati nella domanda, non risulta soddisfare i criteri di ammissibilità per il grado SC 2, ma soddisfa quelli per il grado SC 1,
  • al momento della candidatura ha dato il suo consenso alla riassegnazione al grado SC 1,
  • ha inoltre ottenuto uno dei migliori punteggi complessivi nei test a scelta multipla per il grado SC 1. In questo caso l’interessato sarà considerato candidato al grado SC 1 per il resto della procedura.

Tale riassegnazione avverrà prima della convocazione alle prove di valutazione e sulla base delle dichiarazioni contenute nell’atto di candidatura elettronica. I candidati che hanno ottenuto un punteggio inferiore ai migliori punteggi ottenuti per il grado SC 2 non saranno presi in considerazione per il trasferimento al grado SC 1.

 

NATURA DELLE FUNZIONI
Il personale del gruppo di funzioni AST-SC svolge lavori d’ufficio e di segreteria, di gestione di un ufficio ed altre mansioni equivalenti che richiedono un certo livello di autonomia.

 

Per partecipare alle selezioni, è necessario iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro le ore 12 del giorno 12 Dicembre 2017

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*