Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorso per 10 Vigilanti Guardaparco in Piemonte

Concorso per 10 Vigilanti Guardaparco in Piemonte

L’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, in provincia di Verbano Cusio Ossola, ha indetto una procedura selettiva pubblica per titoli ed esami per la copertura, con rapporto di lavoro a tempo pieno e determinato per anni uno (1), eventualmente prorogabile, di   n. 4 posti da Guardaparco – Agente di vigilanza, categoria C, livello economico C1, comparto Regioni-Enti Locali.

Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4 , e  dell’art. 678, comma 9, del D.lgs 66/2010, è prevista la riserva di  posti UNO (1) per i volontari delle FF.AA.

 

Le risorse saranno inserite presso l’Ente di Gestione delle Aree Protette Ossola, quindi la sede di lavoro sarà il Parco naturale Alpe Veglia e Alpe Devero e il Parco naturale Alta Valle Antrona: il Parco naturale Alpe Veglia Alpe Devero comprende due bacini montani situati uno (Alpe Veglia) sulle alpi Lepontine alla testata della Val Cairasca, al confine con la Svizzera, l’altro (Alpe Devero) in Val d’Ossola, mentre l’area del Parco naturale Alta Valle Antrona interessa un territorio in Comune di Antrona Schieranco e Viganella in Provincia del Verbano-Cusio-Ossola e l’amministrazione si riserva facoltà di determinare il luogo e la sede dove gli assunti dovranno prestare servizio.

 

 

E’ possibile candidarsi entro il 05 Aprile 2018.

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici, per partecipare al bando di concorso:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • patente di guida di categoria B;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e conoscenza della lingua inglese.

 

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.areeprotetteossola.it è necessario candidarsi telematicamente sullo stesso sito seguendo la procedura indicata, la candidatura andrà stampata e obbligatoriamente consegnata il giorno delle selezioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*