Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorso ARSIAL Regione lazio per 18 Esperti

Concorso ARSIAL Regione lazio per 18 Esperti

Nel Lazio è stato pubblicato il concorso Arsial per assunzioni a tempo determinato: sono 18 i posti da coprire per l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione in Agricoltura del Lazio. Il bando riguarda 5 profili professionali da assumere a tempo determinato e parziale all’83,33%

Concorso ARSIAL Regione lazioARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione a tempo determinato e parziale di 18 risorse laureate suddivise in cinque figure professionali di livello «esperti junior» per attività di coordinamento dell’assistenza tecnica, attività di supporto e attività di valutazione

ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio è un ente che promuove lo sviluppo e l’innovazione del sistema agricolo e agro-industriale del Lazio in linea con le direttive della sede regionale. Punto di incontro tra il sistema produttivo ed il mondo della ricerca, l’ente opera nello specifico nell’ambito dell’adattamento e del trasferimento delle innovazioni di processo e di prodotto, finalizzate a migliorare la competitività delle imprese, la qualità dei prodotti, la tutela e la valorizzazione degli agro-ecosistemi.

 

Nello specifico, i profili ricercati sono i seguenti:

  • 11 Esperti in discipline agronomiche
  • 4 Esperti in discipline forestali
  • 1 Esperto in Sistemi informativi territoriali e cartografia
  • 1 Esperto Junior in Coordinamento amministrativo delle attività di assistenza tecnica
  • 1 Esperto Junior in Coordinamento gestionale delle attività di assistenza tecnica

Tra i requisiti generali richiesti per la partecipazione al concorso:

  • essere cittadini italiani o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • essere iscritti nelle liste elettorali (solo per i cittadini italiani)
  • godere dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza
  • possedere l’idoneità fisica all’impiego
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • non essere in una situazione di incompatibilità e inconferibilità degli incarichi

Per quanto riguarda i titoli di studio, vi rinviamo alla consultazione del bando per approfondire la specifica richiesta per ciascun profilo.

La selezione prevede lo svolgimento di tre fasi:

  • attribuzione di un punteggio attraverso la valutazione dei titoli
  • valutazione della professionalità tramite prova scritta
  • valutazione comparativa tramite colloquio

 

I candidati interessati al bando Arsial devono inviare apposita domanda di partecipazione entro il 19 Aprile 2018, utilizzando esclusivamente il modulo on-line raggiungibile all’indirizzo 

arsial.meritoconcorsi.it.

2 commenti

  1. Frustrante… Continuano a chiedere anni di esperienza… Impossibili da ottenere perché nessuno assume gente senza esperienza. Nel frattempo sto per arrivare a 30 anni. A quel punto sono considerato vecchio per convenzione e addio futuro per sempre.

    Il TOP.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*