Home » Concorsi Pubblici 2018 » EPSO Concorso per 55 Amministratori Salute e sicurezza alimentare

EPSO Concorso per 55 Amministratori Salute e sicurezza alimentare

E’ stato pubblicato il bando per due concorsi generali per titoli ed esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali la Commissione europea potrà attingere per l’assunzione di nuovi funzionari “amministratori” (gruppo di funzioni AD) nel settore della salute e sicurezza alimentare.

Il primo concorso (EPSO/AD/340/18: Salute e sicurezza alimentare – audit, ispezione e valutazione) prevede 20 posti disponibili nell’elenco di riserva.  In linea di principio gli idonei a questo concorso saranno assunti a Grange (Irlanda) presso la direzione F (Audit e analisi in materia di salute e prodotti alimentari) della direzione generale Salute e sicurezza alimentare (DG SANTE) della Commissione europea.

Il secondo concorso (EPSO/AD/341/18: Sicurezza alimentare -politica e legislazione) prevede 35 posti nell’elenco di riserva

 

 

Posti disponibili

I posti disponibili sono in tutto 55, così ripartiti:

Settore A – Salute e sicurezza alimentare (audit, ispezione e valutazione): 20 posti. I candidati assunti in questo settore saranno chiamati a svolgere tutti i compiti connessi a audit, ispezioni, analisi e sorveglianza dei sistemi ufficiali di controllo nei seguenti ambiti: sicurezza degli alimenti e dei mangimi, salute e benessere degli animali e sanità delle piante, protezione della salute e sperimentazioni cliniche dei medicinali per uso umano.

Settore B – Sicurezza alimentare (politica e legislazione): 35 posti. I candidati assunti sin questo settore saranno chiamati a elaborare politiche e atti legislativi, ad assicurare la gestione della legislazione vigente e a svolgere compiti regolamentari. Si precisa che è possibile candidarsi per uno solo dei settori indicati; tale scelta deve essere fatta al momento dell’iscrizione e non potrà essere modificata.

Requisiti generali

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE.
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare.
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.

 

Requisiti linguistici

I candidati devono conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’UE : la prima almeno al livello C1 (conoscenza approfondita) e la seconda almeno al livello B2 (conoscenza soddisfacente):

  • lingua 1: la lingua utilizzata per i test a scelta multipla su computer;
  • lingua 2: la lingua utilizzata per compilare l’atto di candidatura, all’Assessment center e nelle comunicazioni tra l’EPSO e i candidati che hanno presentato un atto di candidatura valido; la lingua 2 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1.Questa lingua 2 deve essere il francese, l’inglese o il tedesco.

 

Qualifiche ed esperienze professionali

  • Settore A: diploma universitario triennale, seguito da un’esperienza professionale di almeno 4 anni in ruolo / ambito analogo.
  • Settore B: diploma universitario triennale in medicina veterinaria, agricoltura, chimica, legislazione in materia di alimentazione e nutrizione, biologia, scienze alimentari, scienze politiche, economia applicata al settore agroalimentare; seguito da un’esperienza professionale di almeno 4 anni in ruolo / ambito analogo.

 

Domanda e scadenza

Per partecipare alle selezioni, è necessario iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro le ore 12 del giorno 17 Aprile 2018. Per maggiori informazioni, invitiamo gli interessati a lavorare nell’Unione Europea a consultare il bando di concorso per amministratori settori salute e sicurezza alimentare appena pubblicato

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*