Home » Concorsi Pubblici 2019 » Comune di Castelvetrano: Concorso per 17 Posti

Comune di Castelvetrano: Concorso per 17 Posti

In provincia di Trapani nasce Castelvetrano. Comune che conta più di 31.ooo abitanti, è nata dai contadini, che popolando i borghi si sono trasformati in borghesi.

Comune di CastelvetranoLa città nel tempo ha subito diversi cambiamenti divenendo dapprima contea e dopo principato e numerose sono gli edifici storici che lo arricchiscono con la loro bellezza, oltre al parco archeologico delle Selinunte. Le tradizioni però qui si sono portate avanti e molte sono le feste che da secoli si tramandano come la festa di Santa Rita e quella di San Giovanni Battista.

Sulla scorta della necessità di lavoro e della lotta alla diseguaglianza tra le varie Regioni italiane, anche in questo Comune sono stati indetti dei concorsi finanziati dal PON- Programma Operativo Nazionale.

I posti messi a concorso sono in tutto 17 e prevedono l’ausilio di diverse figure. I contratti sono a tempo determinato con scadenza il 17 Maggio 2018.

Concorsi al Comune

Il Comune di Castelvetrano ha indetto un concorso pubblico per 17 nuove unità lavorative da inserire in una graduatoria fino al 31 Dicembre 2019.

La selezione avverrà per soli titoli e il contratto proposto è a tempo determinato, dalla data di assunzione fino al 31 Dicembre 2019.  Le figure ricercate sono:

  • n.7 Assistenti Sociali, cat. D, che avranno un contratto di 24 h settimanali;
  • n.4 Educatori Professionali , cat. D; con contratto di 18 h settimanali;
  • n. 1 Mediatore Finanziario, cat. C ; con contratto di 18 h settimanali;
  • n.1 Mediatore Interculturale, cat. C; con contratto di 18 h settimanali;
  • n.1 OSS -Operatore Socio Sanitario, cat.B; con contratto si 18 h settimanali.

 

REQUISITI

Ci sono dei requisiti generali comuni a tutte le figure e requisiti specifici per ogni singola figura

Requisiti Generali

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti politici: non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente che comporterebbero l’applicazione della sanzione disciplinare del licenziamento senza preavviso;
  • idoneità fisica all’impiego. L’Amministrazione sottoporrà a visita medica di controllo i vincitori di concorso, in base alla normativa vigente;
  • avere ottemperato alle leggi sul reclutamento militare, per i soli candidati di sesso maschile nati entro l’anno 1985;
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale o licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • possedere certificato di idoneità a specifiche mansioni nell’incarico assegnato
  • possedere la parti IVA o eventualmente essere disposti a richiederla.

 

Requisiti specifici

ASSISTENTE SOCIALE

  •  Laurea triennale in Scienze del Servizio Sociale (Classe 39 ex classe 6A) e/o Laurea specialistica in Servizio sociale (classe 57/S) e/o Laurea magistrale in servizio sociale e politiche sociali (classe LM87) e/o titolo di studio equiparato o equipollente.
  • Iscrizione all’Ordine Professionale degli Assistente Sociali Sez. A e/o B;
  • Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale per la Sez. A e/o B;
  • Patente di guida di categoria “B”, o superiore, in corso di validità;
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (Word, excel, etc.) internet e posta elettronica;
  • Conoscenza della lingua inglese o di una lingua straniera.

MEDIATORE INTERCULTURALE

  •  Diploma di scuola superiore secondaria e qualifica conseguita attraverso corsi formativi, legalmente riconosciuti, che attestino il conseguimento della stessa. 
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (Word, excel, etc.) internet e posta elettronica;
  • Possesso di un livello di conoscenza della lingua inglese o altra lingua di livello base Al.

MEDIATORE FINANZIARIO /CREDITIZIO

  • Diploma di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale, rilasciato a seguito di un corso di durata previsto per legge, o titolo di studio estero ritenuto equipollente.
  • Iscrizione elenco agenti in attività finanziaria (art.3 del D.lgs. n.374/99) e/o all’albo dei mediatori creditizi (art. 16 della legge 108/96);
  • Patente di guida di categoria “B” , o superiore, in corso di validità;
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, etc.) internet e posta elettronica;
  • Possesso di un livello di conoscenza della lingua inglese o altra lingua di livello base Al.

EDUCATORI PROFESSIONALI

  •  Laurea Educatore Professionale o titolo equipollente;
  •  Conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, etc.) internet e posta elettronica;
  •  Possesso di un livello di conoscenza della lingua inglese o altra lingua di livello base Al.

OPERATORE SOCIO SANITARIO (OSS)

  •  Diploma di scuola dell’obbligo e dimostrazione di avere frequentato un corso di operatore socio sanitario, legalmente riconosciuto, con la frequenza di almeno 900 ore;
  • Patente di guida di categoria “B” , o superiore, in corso di validità;
  • Conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse (Word, Excel, etc.) internet e posta elettronica;
  • Possesso di un livello di conoscenza della lingua inglese o altra lingua di livello base.

 

Come mi candido?

E’ possibile candidarsi con l’allegato del bando. Questo è un fac- simile in cui  vi verranno richiesti tutti i requisiti definiti nel bando. Alla domanda, firmata e datata dovrà essere allegato:

  • Il documento comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di €.10,00.
  • Copia del documento di identità in corso di validità.
  • Copia della patente di guida di Cat. B o superiore, in corso di validità.

 

Fatto questo tutto potrà essere inoltrato al Comune secondo le seguenti modalità:

  • via pec al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.castelvetrano.tp.it ricordando di inviare tutto con un unico file in formato pdf;
  • consegnata e/o trasmessa al protocollo generale del Comune di Castelvetrano, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno (in tal caso farà fede il timbro postale riportante la data di spedizione)

La selezione verrà effettuata da parte della Commissione esaminatrice solo tenendo conto dei titoli presentati. Dopo aver stillato l’elenco verrà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Castelvetrano.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Il consiglio che possiamo darvi è quello di consultare in maniera dettagliata il bando  del concorso. Qui sarà possibile accedere anche agli allegati.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*