Home » Concorsi Pubblici 2018 » A.S.P. Modena: Concorso per 20 Infermieri

A.S.P. Modena: Concorso per 20 Infermieri

L’Azienda Pubblica dei Servizi alla Persona dei Comuni Modenesi Area nord deriva da un processo di unificazione e qualificazione di varie Aziende dedicate all’assistenza di anziani e disabili.

Essendo un Distretto opera al livello territoriale  nei Comuni  di Camposanto, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Felice, San Possidonio e San Prospero.

Ogni giorno si offrono servizi di assistenza a domicilio e di tipo residenziale e coloro che ne usufruiscono sono  persone con disabilità e anziani. La mission di questa grande Azienda è quella di offrire ogni giorno a chi ne ha bisogno “servizi omogenei e di qualità”.

 

Tutto questo viene fatto ponendo grande attenzione  alle persone che si assistono, all’innovazione dei mezzi a disposizione e alle nuove tecnologie , oltre alla capacità di sapersi adattare a qualsiasi necessità .

In questo contesto stimolante al livello lavorativo, molte sono le persone che operano e per mantenere alti gli standard , in base al fabbisogno lavorativo è sorta la necessità di 20 nuovi infermieri. Il bando scade il 29 Maggio 2018, termine ultimo per poter presentare la domanda.

 

Concorsi Infermieri 2018

All’interno di questa struttura è stato indetto un bando di concorso per 20 nuove risorse. Il profilo professionale ricercato è quello dell’infermiere , con la cat.prof. D1. Il luogo del lavoro sarà una delle diverse sedi dell’Azienda stessa .

I requisiti per poter partecipare al concorso vengono divisi per praticità in requisiti generici e speciali.

Requisiti generici

  •  essere in possesso della cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea,
  • avere 18 anni,
  •  possedere l’ idoneità psico-fisica all’impiego,
  •  regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva ,
  •  godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza,
  •  mancata risoluzione di precedenti rapporti d’impiego costituiti con pubbliche amministrazioni a causa di insufficiente rendimento, condanna penale o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;
  • non avere condanne penali pendenti.

Requisiti speciali

  • Diploma di Laurea in Infermieristica o Titolo equipollente con riferimento al Decreto Ministro della Sanità del 27/7/2000.
    Se si è in possesso di un titolo di studio equipollente per legge è necessario allegare copia leggibile del documento di equiparazione,
  • Se si è in possesso di un titolo di studio estero si richiede il riconoscimento legale dello stesso.
  • Iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri.

 

Prove d’esame

In base al numero delle domande pervenute l’Azienda potrà decidere di fare delle prove preselettive con un test a risposta multipla sulle materie oggetto d’esame.

Le prove scritte saranno 2 :

  • La prima prova scritta verterà su domande a risposta multipla.
  • La seconda prova scritta  sarà sempre s risposta multipla  con particolari riferimenti a casistiche.

La prova orale  consisterà in un colloquio sulle materie definite dettagliatamente all’interno del bando.

 

Come faccio la domanda?

La domanda può essere fatta solo in forma telematica, e coloro che vogliono farla  possono accedere tramite questo link. Basterà compilare il form presente nel sito e in pochi minuti riuscirete a candidarvi.

Il termine ultimo per presentare la domanda sono le ore 12:00 del 29 Maggio 2018.

I documenti da allegare alla domanda saranno e dovranno tutti essere scansionati:

  •  documento di identità valido,
  •  patente di guida cat. B,
  •  ricevuta di pagamento della tassa concorsuale di Euro 10,33,
  • documento di iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri,
  • Curriculum Vitae.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*