Home » Concorsi Pubblici 2018 » ASP Messina: Concorsi per 20 Diplomati

ASP Messina: Concorsi per 20 Diplomati

Nel 2009 è stata costituita l’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina. E’ un Ente con personalità giuridico pubblico ed autonomia imprenditoriale e si occupa della promozione della salute degli individui e della collettività.

ASP Messina: ConcorsiIl Direttore è il Dott. Gaetano Sirna. L’azienda è composta da 14 Dipartimenti: Dipartimento di Prevenzione;Dipartimento di Salute Mentale; Dipartimento di Prevenzione Veterinario; Dipartimento di Cure Primarie; Dipartimento delle attività Socio Sanitarie; Dipartimento di Medicina; Dipartimento di Chirurgia; Dipartimento Emergenza e Accettazione (DEA); Dipartimento Diagnostica per Immagini; Dipartimento Diagnostica di Laboratorio; Dipartimento Oncologico; Dipartimento Materno Infantile; Dipartimento del Farmaco e il Dipartimento Cure Ospedaliere.

I servizi offerti ai cittadini sono molteplici. Al momento sono aperti due concorsi presso questa Azienda: come Assistente tecnico programmatore e come collaboratore amministrativo professionale. Il primo scade io 21 Giugno 2018 e il secondo il 18 Giugno 2018.

 

Concorsi Messina 2018

Nelle ultime Gazzette ufficiali sono stati pubblicati 2 Concorsi per ricoprire i ruoli di Assistente tecnico programmatore e collaboratore amministrativo professionale presso l’ASP di Messina.

Per entrambi i concorsi sono previsti dei requisiti da possedere al termine del tempo necessario per presentare la domanda.

I requisiti generali sono:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti politici: non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente ;
  • idoneità fisica all’impiego ;
  • avere ottemperato alle leggi sul reclutamento militare;
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

I requisiti specifici riguardano il possesso di specifici titoli di studio:

  • Diploma di scuola secondaria di II grado e possesso del corso di formazione di informatica riconosciuto ( Assistente tecnico programmatore)
  • Diploma di Laurea in Giurisprudenza , in Economia e Commercio o titoli equipollenti ( Collaboratore amministrativo  professionale)

Naturalmente vi consigliamo di analizzare per bene tutte le richieste del bando. In quello dei collaboratori in particolare viene segnalato l’elenco completo e dettagliato dei titoli reputati equipollenti, troverete il bando nel link infondo alla pagina.

 

Prove d’esame per n. 3 Assistente tecnico programmatore

Se perverranno molte domande l’Amministrazione si riserverà di fare una prova preselettiva che consisterà in una serie di domande a risposta multipla e bisognerà presentarsi muniti di un valido documento di riconoscimento.

Una volta superata la prova preselettiva si avrà accesso alla prova scritta con soluzioni a quesiti o creazione di elaborati inerenti il profilo, e sarà seguita da una prova pratica.

Infine si avrà una prova orale inerente a quanto vi è stato richiesto nelle precedenti prove.

 

Prove d’esame  per n. 17 Collaboratore Amministrativo

Per le prove d’esame l’Azienda, in base al numero delle domande pervenute , si riserva di effettuare una prova preselettiva.  Sarà un quiz a risposta multipla sulle materie di cultura generale e ricordatevi di presentarvi puntuali e muniti di un valido documento di riconoscimento.

Saranno ammessi alla prova scritta i primi 50 che supereranno la prova preselettiva.  Consisterà nella creazione di un’elaborato o nella soluzione di quesiti a risposta multipla. Riguarderanno le tematiche precise rivolte alla figura o nella creazione di atti connessi ad essa.

Ad essa s succederà una prova pratica relativo alle tecniche specifiche relative al profilo oggetto del concorso. Infine verrà predisposto un’esame orale in cui approfondire le conoscenze degli argomenti trattati nella prova scritta e pratica.

 

Come mi candido?

Le domande di partecipazione devono essere compilate solo ed esclusivamente in via telematica, potrete avere accesso alla pagina tramite il seguente link. Una volta aperta basterà cliccare sulla voce registrati e compilare tutte la parti richieste , è possibile fare questi passaggi anche in temi diversi l’importante è presentare la domanda prima della scadenza dei termini.

Documenti da allegare:

  • Copia di una valido documento d’identità
  • Dichiarazioni sostitutive di certificazione
  • Dichiarazione sostitutive atto di notorietà
  • curriculum formativo

Commenti

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*