Home » Offerte di Lavoro » Comune di Torino: Tirocini Extracurriculari AxTO

Comune di Torino: Tirocini Extracurriculari AxTO

Torino è una città raffinata ed elegante ed è il capoluogo del Piemonte. Molti sono gli edifici barocchi e le innumerevoli bellezze che popolano questa metropoli.

Questa grande città conta quasi 2 milioni di abitanti ed è uno dei principali centri culturali, artistici e universitari di Italia. Attualmente il sindaco di questa splendida città è Chiara Appendino.  L’area è piuttosto vasta  e i Progetti intrapresi sono molti e vari.

Molte sono le iniziative  che il Comune ha intrapreso e fra le tante nei giorni scorsi è stato attivato il  bando per attivare 24 progetti di Tirocinio Extracurriculare di Inserimento / Reinserimento al Lavoro.

I destinatari di questo progetto sono i giovani disoccupati e inoccupati e l’ultima data disponibile per poter presentare la domanda è il 4 Giugno 2018.

 

 

Tirocini extracurriculari AxTo

I porogetti dedicati al tirocinio extracurriculare di inserimento/reinserimento al lavoro sono 24  e questo progetto ha l’obiettivo di creare posti di lavoro. E’ rivolto a inoccupati e disoccupati che saranno responsabili del Servizio di Assistenza tecnica ed Accompagnamento Sociale.

Si vuole in questa maniera potenziare il Comune  rendendo il cittadino più informato e facilitandone la partecipazione. Successivamente si pensa di attivare ulteriori 48 progetti per le medesime mansioni.

 

Attività da svolgere

In questi punti vengono descritte sinteticamente tutte le attività formative che si andranno a svolgere su tutto il territorio torinese:

  • comunicazione alla cittadinanza di informazioni sulle azioni del progetto AxTO;
  • monitoraggio del decoro urbano ( con attività di osservazione attiva sull’uso dello spazio pubblico, specie in quegli spazi oggetto di intervento del progetto AxTO;o censimento delle situazioni critiche etc.);
  • animazione sociale dello spazio pubblico e sviluppo di reti di comunità (con attività a sostegno all’organizzazione di eventi di animazione socio culturale; o partecipazione e collaborazione negli eventi informativi;o partecipazione e supporto all’organizzazione di eventi di cura collettiva del decoro urbano etc…)
  • accoglienza, ascolto attivo e raccolta segnalazioni dalla cittadinanza ( con attività destinate all’ elaborazione dati ed eventuale trattamento, tramite gli uffici competenti;o orientamento ai Servizi utili; o supporto nella raccolta ed elaborazione dati)
  • partecipazione alla costruzione e gestione di strumenti di comunicazione;
  • disseminazione degli strumenti di comunicazione prodotti;
  • partecipazione alle attività formative erogate dagli enti ospitanti su moduli didattici specifici(  con attività informative circa le politiche di rigenerazione urbana attuate dalla Città di Torino, con focus specifico sul progetto AxTO; o formazione specifica sui temi della cittadinanza attiva; o formazione sui temi dello sviluppo locale di comunità) .

 

Requisti

Per poter partecipare alla selezione al momento della domanda bisogna possedere i seguenti requisiti:

  • essere in uno stato di disoccupazione e/o inoccupazione o avere un rapporto di lavoro con un monte ore settimanali che non superi i limiti massimi di 48 ore;
  • avere una  sana e robusta costituzione fisica;
  • avere l’ISEE del proprio nucleo familiare inferiore o uguale a 13mila euro;
  • essere nato tra il 4 giugno 1983 e il 4 giugno 2000 ( avere tra i 18 e 35 anni);
  • avere la residenza o domicilio nella Regione Piemonte;
  • possedere il diploma di maturità o titolo superiore;
  • non aver svolto alcuna precedente esperienza di tirocinio extracurriculare e/o lavorativa presso la Città di Torino e/o una delle seguenti aziende: Accomazzi scs, Esserci scs, Il Nodo cscs, Liberitutti scs,Su misura sc;
  • non aver svolto alcuna precedente esperienza di tirocinio extracurriculare e/o lavorativa presso altri soggetti pubblici e/o privati nel profilo oggetto della graduatorie;
  • avere una buona conoscenza della lingua italiana, tale da sostenere una conversazione e/o una lettura a livello base.

 

Mensilmente il tirocinante riceverà un’indennità di 360 euro, sarà pagato il mese dopo quello di svolgimento dell’attività. La quota viene ridotta in ridursi alle ore di lavoro fatte , e si potrà percepire per intero se si superi il 70 % delle ore previste.

La durata del tirocinio è di 12 settimane e per ogni settimana sono previste 20 ore lavorative. Tutto comincerà a Giugno 2018 e terminerà il 31 Dicembre 2019.

 

Come avviene la selezione?

Dopo aver preso visione delle domande verrà elaborata una graduatoria formulata secondo i seguenti criteri:

  • residenza i ambito territoriale AxTO;
  • disoccupazione / inoccupazione;
  • età;
  • titolo di studio.

In base a queste caratteristiche si potrà accumulare o meno punteggio, naturalmente si rimanda al bando per maggiori e dettagliate informazioni.

 

Come posso fare la domanda?

La scadenza dell’avviso è fissata per le ore 12:00 del 4 Giugno 2018 e potrà essere inoltrata secondo una delle seguenti modalità:

  •  a mano presso il Centro Lavoro Torino, in Via Carlo del Prete n.79;
  •  tramite e-mail all’indirizzo: tirociniaxto@comune.torino.it.

Eventuali orari e maggiori indicazioni saranno indicati nel bando.

Alla domanda bisogna allegare:

  •  copia in carta semplice di un documento di identità valido
  • il curriculum formativo e professionale datato e firmato.

Ogni altra indicazione può essere reperita sul bando.

www.comune.torino.it/concorsi/concorsi.shtml

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*