Home » Concorsi Pubblici 2019 » Comune Vigevano: 10 Assunzioni per Diplomati e Laureati

Comune Vigevano: 10 Assunzioni per Diplomati e Laureati

Vigevano è una splendida città della Lombardia, famosa per la produzione di scarpe. Con i suoi oltre 60 mila abitanti fa parte della provincia di Pavia e si piazza al dodicesimo posto nella classifica delle città più popolose della Regione.

Molte sono le attrazioni e i monumenti di cui si può ammirare la bellezza e anche il Palio rappresenta un’usanza nota a tutti i vicentini. Al momento il Comune ha la necessità di assumere nuovo personale.

Visto anche il gran numero di utenti è sorta la necessità di inserire nel proprio organico nuove risorse. Questa manovra servirà ad offrire nuovi servizi, migliorando la loro qualità.

I bandi aperti al momento sono i 5, e in tutto sono previste 10 nuove assunzioni per la copertura di varie figure.

Il termine ultimoper poter presentare la domanda è stato fissato per il 6 Agosto 2018.

 

Concorso Comune per Diplomati

I posti disponibili sono 10 e i bandi che spiegano dettagliatamente tutte le informazioni sulle selezioni sono 5 e sono così ripartiti:

  • n.1 unità nel profilo di Specialista in attività Amministrative e Contabili, in categoria C;
  • n.4 unità nel profilo professionale di Assistente in attività Amministrative e Contabili, in categoria C;
  • n.2 unità nel profilo di Agente di Polizia Locale, in categoria C;
  • n.2 unità nel profilo di Assistente in attività Tecnico Progettuali, in categoria C;
  • n.1 unità nel profilo professionale di Specialista in attività Tecnico Progettuali, in categoria D.

 

Requisiti

Per poter partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

Requisiti Generali

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti politici: non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non aver riportato condanne penali incompatibili con lo status di pubblico dipendente che comporterebbero l’applicazione della sanzione disciplinare del licenziamento senza preavviso;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • avere ottemperato alle leggi sul reclutamento militare, per i soli candidati di sesso maschile
  • non essere stati destituiti, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale o licenziati per giusta causa o giustificato motivo soggettivo dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Requisiti specifici

Per ogni singolo profilo vengono richiesti dei requisiti specifici riferibili al titolo di studio richiesto:

Specialista in attività Amministrative e Contabili

Per svolgere questa mansione è necessario possedere il diploma di laurea magistrale in una delle seguenti classi: (19/S) Classe delle lauree specialistiche in finanza; (22/S) Classe delle lauree specialistiche in giurisprudenza; (64/S) Classe delle lauree specialistiche in scienze dell’economia; (70/S) Classe delle lauree specialistiche in scienze della politica; (71/S) Classe delle lauree specialistiche in scienze delle pubbliche amministrazioni; (84/S) Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali; (91/S) Classe delle lauree specialistiche in statistica economica, finanziaria ed attuariale; Scienze dei Servizi giuridici: classe 02 DM 509/99 o classe L-14 DM 270/04 ; Scienze giuridiche: classe 31 DM 509/99 o classe L- 14 DM 270/04; Scienze economiche: classe 28 DM 509/99 o classe L- 33 DM 270/0 ;Scienze dell’economia e della gestione aziendale: classe L – 17 DM 509/99 o classe L-18; Scienze politiche e delle relazioni internazionali: classe 15 DM 509/99 o classe L-36 DM. Oppure i titoli equiparati che potrete troverete descritti dettagliatamente nel bando, presente nel link in fondo all’articolo.

 

Assistente in attività Amministrative e Contabili

Per candidarsi a questo ruolo è necessario possedere il  Diploma di scuola secondaria di secondo grado.

 

Agente di Polizia Locale

E’ necessario possedere il Diploma di scuola secondaria di secondo grado e la patente di guida.

 

Assistente in attività Tecnico Progettuali

E’ necessario possedere il Diploma di Geometra o diplomi corrispondenti, oppure di  Laurea Triennale DM 509/1999 classe 4 (Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile), classe 7 (Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale) e classe 8 (Ingegneria Civile e Ambientale) o altri titoli.

 

Specialista in attività Tecnico Progettuali

Per svolgere questa attività è necessario possedere la Laurea in Ingegneria.

 

Prove d’esame

Le prove d’esame sono:

  • prova preselettiva, con quesiti a risposta multipla da svolgere in un tempo predeterminato;
  • prova scritta,
  • prova pratica,
  • prova orale.

Gli argomenti su cui prepararsi sono descritti dettagliatamente all’interno dei bandi, che troverete in fondo all’articolo.

 

Come faccio la domanda?

Per partecipare al concorso si devono utilizzare i moduli allegati al bando ed inviarli entro il 6 Agosto 2018, utilizzando una delle seguenti modalità:

  • portandoli a mano direttamente all’Ufficio Protocollo  all’indirizzo del Comune di Vigevano – Corso Vittorio Emanuele II n.25;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • tramite PEC all’indirizzo:   protocollovigevano@pec.it

I documenti da allegare alla domanda sono:

  •  copia di un documento di identità valido;
  •  ricevuta relativa al pagamento della tassa di concorso, pari a 10 euro, da effettuare secondo le modalità spiegate sui bandi.

Vi rimandiamo al link dove troverete tutti i bandi e le ulteriori informazioni .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*