Home » Concorsi Pubblici 2018 » Regione Toscana Concorso per 6 Funzionari Amministrativi

Regione Toscana Concorso per 6 Funzionari Amministrativi

Con il Decreto n. 12153 del 24 luglio 2018  la Regione Toscana  seleziona 6 unità di personale, di categoria D, con il  profilo professionale D1 “Funzionario Amministrativo-Funzionario Ispettore Fitosanitario” .

Regione Toscana ConcorsoLe risorse saranno inseriti negli uffici regionali delle diverse province e dovranno lavorare sul progetto “Controllo, sorveglianza e monitoraggio fitosanitario per la prevenzione, il contenimento e l’eradicazione di parassiti da quarantena sul territorio della Regione Toscana ai sensi del D.Lgs. 214/05”.

 

Il termine ultimo per poter presentare la domanda è stato fissato per il 13 Settembre 2018.

 

Requisiti

Per poter partecipare al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti.

Requisiti generali

cittadinanza italiana;

avere un’età superiore ai 18 anni;

  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dal pubblico impiego;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;
  • non avere riportato condanne penali;
  • essere i regola con gli obblighi di leva;
  • possedere eventuali titoli che conferiscano la preferenza a parità di punteggio.

Requisiti specifici

  • essere in possesso di un contratto di lavoro per almeno 6 mesi continuativi, maturata negli ultimi 8 anni per lo svolgimento di: monitoraggi fitosanitari, indagini su organismi nocivi per le piante, ispezioni fitosanitarie nei punti di entrata dell’Unione europea;
  • essere stati iscritti al registro nazionale degli Ispettori Fitosanitari da almeno 6 mesi negli ultimi 8 anni;

 

Titoli richiesti

Diploma di laurea (vecchio ordinamento) in: Scienze agrarie, Scienze agrarie tropicali subtropicali, Scienze della produzione animale, Scienze e tecnologie agrarie, Scienze e tecnologie della produzione animale, Biotecnologie agro-industriali indirizzo biotecnologie vegetal o Scienze forestali;

 

Laurea Specialistica in :Scienze e tecnologie agrarie (classe 77/S), Scienze e tecnologie agrozootecniche (classe 79/S), Biotecnologie agrarie (classe 7/S), Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali (classe 74/S) o laurea magistrale (ex D.M. 270/2004) in Scienze e tecnologie agrarie (classe LM69), Scienze zootecniche e tecnologie animali (classe LM-86), Biotecnologie agrarie (classe LM-7), Scienze e tecnologie forestali e ambientali (classe LM-73);

 

Laurea in: Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali (classe 20), Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali (classe 40), Scienze e tecnologie agrarie e forestali (L-25), Scienze e tecnologie agro-alimentari (L-26), Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali (L-38)

 

 

Prove d’esame

L’unica tipologia di valutazione che verrà fatta dalla commissione è la valutazione dei titoli presentati durante la compilazione della domanda.

Per questo vi consigliamo di leggere attentamente il bando e di fare la domanda compilando scrupolosamente ogni voce.

 

Come mi candido?

Il termine ultimo per presentare la domanda è stato fissato per il 13 Settembre 2018.

La domanda dovrà essere presentata in modo cartaceo secondo il modello che troverete nel link in fondo alla pagina.

Alla domanda dovrà essere allegata la copia del documento d’identità.

Per avere maggiori informazioni vi rimandiamo al bando che troverete sul sito della Regione Toscana

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*