Home » Concorsi Pubblici 2018 » Asl Veneto: Concorso per 16 Tecnici della Prevenzione

Asl Veneto: Concorso per 16 Tecnici della Prevenzione

L’Azienda Zero è stata istituita sulla base dei principi di universalità, equità, efficienza ed efficacia. Rappresenta l’Ente>del Servizio Sanitario Regionale in grado di garantire tutti i servizi sanitari al livello territoriale.

Per poter garantire un elevato livello di qualità è necessario mantenere un buon numero di dipendenti ecco perchè sono stati messi a disposizione dei posti per la copertura del ruolo di Tecnico della Prevenzione.

I posti messi a concorso sono 16 e la scadenza ultima per presentare la domanda è stata fissata per il 4 Ottobre 2018.

 

Concorso Asl Veneto

I 16 posti da ricoprire nel ruolo di Tecnico della Prevenzione avranno una tipologia contrattuale C e potrà essere fatto prendendo in considerazione solo una delle seguenti opzioni:

  • Ulss n. 1 Dolomiti: n. 1 posto  ;
  • Ulss n. 3 Serenissima: n. 2 posti ;
  • Ulss n. 5 Polesana: n. 4 posti;
  • Ulss n. 6 Euganea: n. 3 posti ;
  • Ulss n. 7 Pedemontana: n. 1 posto ;
  • Ulss n. 8 Berica: n. 1 posto ;
  • Ulss n. 9 Scaligera: n.  4 posti.

C’è da dire che per alcune di esse le procedure prevedono prima l’avviamento della mobilità.

 

Requisiti

Per poter partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti, al momento dell’inoltro della domanda:

 

Requisiti generali

  • Possesso della  cittadinanza italiana;
  • avere la maggiore età;
  • godere dei diritti civili e politici e non aver subito una condanna penale;
  • non essere stato espulso dalle forze armate o dai Corpi militari;
  • non essere stato destituito dai pubblici impieghi;
  • possedere l’idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire;

 

Requisiti specifici

Laurea in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro – classe delle lauree delle professioni sanitarie della prevenzione – L/SNT4 oppure:

  • Diploma Universitario di Tecnico della prevenzione dell’ambiente e luoghi di lavoro, conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del Decreto legislativo 30 dicembre 1992 n. 502;
  • Titoli equipollenti, ai sensi D.M. 27 luglio 2000 e s.m.i.

 

Prove d’esame

In base al numero delle domande pervenute l’Amministrazione si riserva la possibilità di poter sostenere una prova preselettiva che potrebbe consistere in un test a risposta multipla.

Al termine della prova verranno effettuate:

  • Prova scritta;
  • Prova pratica;
  • Prova orale.

 

Come faccio la domanda?

Per fare la domanda è necessario utilizzare il seguente link che vi rimanderà alla procedura telematica:  aziendazero.iscrizioneconcorsi.it/

Documenti da allegare:

  • ricevuta di pagamento di 15,00 euro;
  • i documenti comprovanti i requisiti generali;
  • adeguata certificazione medica rilasciata da Struttura Sanitaria abilitata.

Per ogni ulteriore informazione vi rimandiamo al seguente link.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*