Home » Concorsi Pubblici 2019 » Università di Parma: Concorsi per 5 Laureati e Diplomati

Università di Parma: Concorsi per 5 Laureati e Diplomati

L’Università degli Studi di Parma ha bandito nuovi posti per assumere diversi profili. Parma fin dall’antichità ha rappresentato un centro culturale molto importante, dal 183 a.C. ha rivestito anche un’importante ruolo nella politica e nel periodo bizantino è stata  soprannominata “ città dell’oro”.

Ma è Carlo Magno, dopo l’incontro con il monaco Alcuino ad iniziare il periodo delle Scuole Palatine. Da questo primo passo molti sono stati i cambiamenti che hanno contrassegnato l’evolversi della storia di questa grande Università, punto di riferimento per tutta l’Italia.

La mission di questa struttura è quella di creare e trasferire la conoscenza, rispondendo in maniera attiva alla formazione e alla ricerca nella società. I docenti e i ricercatori che ne fanno parte sono una parte integrante di tutta la comunità scientifica internazionale.

E’ composto da 9 Dipartimenti, distribuiti in campus di 77 ettari in cui molti sono gli spazi dedicati alle biblioteche, ai laboratori di informatica, agli impianti sportivi e alle mense. Sono molte anche le possibilità che si offrono agli studenti, con le proposte di stage aziendali sia durante il periodo di studi che alla fine.

Attualmente c’è la necessità di assumere nuovo personale che si occupi in maniera attiva dei bisogni formativi degli universitari. I bandi pubblicati sono 4 e le scadenze ultime per presentare le domande sono fissate per il 29 Ottobre 2018.

Se volete avere maggiori informazioni vi invitiamo a continuare a leggere il nostro articolo.

 

Concorsi Università di Parma

L’Università di Parma ha pubblicato 4 concorsi pubblici per la copertura di 5 nuovi profili da inserire nel proprio organico. I posti sono così ripartiti:

  • 1 unità che lavorerà nell’ Area amministrativa – gestionale,  appartenente alla categoria D , posizione economica D1 , con contratto di lavoro subordinato e a tempo pieno;
  • 2 unità che lavoreranno nell’Area Tecnico-Scientifica ed Elaborazione Dati , appartenenti alla Categoria D, posizione economica D1, con contratto di lavoro subordinato e a tempo pieno;
  • 1 unità di personale che lavorerà nell’Area Socio-Sanitaria appartenente alla Categoria C, posizione economica C1, con contratto di lavoro subordinato e a tempo pieno
  • 1 unità che lavorerà nell’ Area Informazione e Comunicazione , appartenente alla Categoria D , posizione economica D1,  con contratto di lavoro subordinato e a tempo pieno.

 

Requisiti di ammissione

Per partecipare al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti generali:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea;
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti dalle Pubbliche Amministrazioni;
  • avere un’età non inferiore ai 18 anni.

I requisiti specifici sono:

Area Amministrativa-gestionale

Per questa mansione è necessario possedere uno dei seguenti titoli di studio:

  • L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale  equiparabile alla classe 17 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale;
  • L-33 Scienze Economiche equiparabile alla classe 28 Scienze Economiche oppure laurea vecchio ordinamento o magistrale o  specialistica nei medesimi ambiti.

 

Area Tecnico-Scientifica ed Elaborazione Dati

Il titolo di studio richiesto è la  laurea del vecchio ordinamento o del nuovo ordinamento ,  specialistica o magistrale.

 

Area Socio-Sanitaria

Il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

 

Area Informazione e Comunicazione

Il titolo di studio richiesto è :

  • L-20 Scienze della Comunicazione equiparabile alla classe 14 Scienze della Comunicazione
  • L-10 Lettere equiparabile alla classe 05 Lettere
  • Relazioni Pubbliche
  • Lettere oppure laurea magistrale
  • o altra Laurea equipollente
  • Iscrizione all’albo nazionale dei giornalisti.

 

Prove d’esame

In linea generale si devono sostenere 2 prove scritte, e 1 prova orale. Vi consigliamo di leggere attentamente il bando di vostro interesse.

 

Come mi candido?

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è stato fissato per il 29 Ottobre 2018. Per partecipare è necessario compilare le domande seguendo il modello allegato al bando ed inviarlo all’indirizzo “Via Università, 12 – 43121 Parma” secondo le seguenti modalità:

  •   consegnate a mano presso l’ Area dirigenziale affari generali e legale – Staff d’Area – dell’Università degli studi di Parmavia Università, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00, e il martedì e il giovedì pomeriggio, dalle 15:00 alle 17:00;
  • inviate tramite PEC, all’indirizzo : protocollo@pec.unipr.it ;
  • trasmesse per mail, all’indirizzo : protocollo@unipr.it ;
  • spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al seguente link:

https://www.unipr.it/node/18059

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*