Home » Concorsi Pubblici 2019 » Ospedale Sant’Andrea Roma, concorso per 258 infermieri

Ospedale Sant’Andrea Roma, concorso per 258 infermieri

L’Ospedale Sant’Andrea di Roma è diventato un’eccellenza dopo un inizio non proprio brillante. Il Pio Istituto ed Ospedali Riuniti avvia nel 1974 la costruzione dell’ospedale Sant’Andrea a Roma che si sviluppa nel tempo attraverso fasi successive.

Dopo un lungo abbandono, il destino del Sant’Andrea cambia con il trasferimento della II Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (oggi Facoltà di Medicina e Psicologia).

L’attività accademica e la presenza degli studenti portano finalmente la vita all’interno dell’immensa “cattedrale nel deserto”. Quasi contemporaneamente nel marzo del 2001 si avviano le attività ambulatoriali e diagnostiche dell’ospedale.

Coniugando l’esperienza clinica con l’eccellenza delle attività di ricerca e didattica universitaria, il Sant’Andrea intende affermarsi quale “promotore di salute” per la comunità dei cittadini costituendosi, in particolare, quale centro ospedaliero di riferimento per lo studio, la diagnosi e la cura nelle seguenti alte specialità cliniche:

  • clinica dell’emergenza con attenzione alle patologie cardiovascolari, neurovascolari e nefro-urologiche
  • clinica oncologica
  • chirurgia d’alta complessità clinico-tecnologica
  • medicina specialistica con centri diagnostici di eccellenza tecnologica e clinica

 

Concorso Pubblico Infermieri Roma

L’attività didattica universitaria del Sant’Andrea intende formare operatori clinici che mettono insieme l’eccellenza scientifica con le competenze professionali ed i valori etici appresi nell’ambito del tirocinio ospedaliero aziendale.

L’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea è situata in un’area tra le periferie nord e nord-est di Roma e il territorio settentrionale della provincia. La sua influenza si estende su I Municipi, II, IV, XIX, XX e sui comuni di Monterotondo, Mentana, Cerveteri, Bracciano, Ladispoli, Manziana, Anguillara Sabazia, Trevignano Romano, Canale Monterano, Sacrofano, Rignano Flaminio, Capena, Campagnano di Roma, Formello, Morlupo, Riano, San’Oreste, Torrita Tiberina, Fiano Romano, Ponzano Romano, Nazzano, Mazzano Romano, Castelnuovo di Porto, Civitella San Paolo.

Proprio per le esigenze della struttura sanitaria in questione e della comunità di riferimento, è stato indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, a tempo pieno ed indeterminato, di 258 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, con la riserva di quarantanove posti a favore dei soggetti in possesso dei requisiti di cui all’art. 1, comma 543 della legge n. 208 del 28 dicembre 2015.

 

I posti riservati saranno suddivisi in questo modo: 19 Asl Rieti, 9 Asl Rm 1, 6 Asl Rm 2, 10 Asl Rm 4, 1 Asl Rm 5, 4 Asl Viterbo.

Per quanto riguarda gli altri 209 posti queste le suddivisioni: 8 Asl Latina, 46 Policlinico Tor Vergata, 11 Policlinico Umberto I, 17 Asl Rm 1, 22 Asl Rm 2, 12 Asl Rm 3, 14 Asl Rm 5, 7 Asl R 6, 11 Azienda ospedaliera universitaria Sant’Andrea, 46 azienda San Camillo Forlanini, 15 azienda complesso ospedaliero San Giovanni Addolorata.

Requisiti di ammissione:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Ue;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • diploma di laurea infermieristica ovvero diploma di laurea in Scienze infermieristiche,;
  • iscrizione all’albo professionale.

I partecipanti con riserva devono aver maturato negli ultimi 5 anni, almeno tre anni di servizio anche non continuativo.

Le prove di esame consistono in una prova scritta, una pratica e una orale,attinenti al profilo messo a concorso.

Il testo integrale del bando con l’indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione al concorso è pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 92 del 13 novembre 2018 e sul sito dell’Ospedale San’Andrea di Roma.

 

La domanda di ammissione alla procedura dovrà essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica, secondo le istruzioni di cui al bando di concorso.

Il termine per la presentazione delle domande inviate on line scade il 23 dicembre 2018. Per avere maggiori informazioni si rimanda alla pagina del sito internet dell’Ospedale Sant’Andrea di Roma

1 Commento

  1. Stella salvatore

    Sono ossia e ho 34 e sono oss

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*