Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorsi: 9 posti al Comune di Montevarchi

Concorsi: 9 posti al Comune di Montevarchi

Montevarchi è un comune in provincia di Arezzo, al centro del triangolo d’oro tra Arezzo, Siena e Firenze.

concorsi comune montevarchi

Monteguarco (che più tardi assumerà l’attuale denominazione di Montevarchi), così designato probabilmente perché questa località segnava il “varco” tra il territorio fiorentino e quello aretino, si trova nel Valdarno superiore, sulla riva sinistra dell’Arno.

Dopo l’unità d’Italia Montevarchi ebbe un notevole sviluppo industriale, insieme ai comuni circostanti, dovuto alla disponibilità di energia ricavata dalla combustione di lignite estratta dai giacimenti presenti nella zona.

Divenne in seguito un distretto per la produzione di cappelli ed altri prodotti in feltro.

Attualmente è molto sviluppata la lavorazione della pelle con produzione di scarpe e borse di qualità, legata anche all’industria dell’alta moda.

Concorsi Comune Montevarchi

Il Comune toscano ha indetto  due concorsi, per titoli ed esami, per un totale di 9 posti per la copertura dei seguenti posti:

  • quattro posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui due posti presso il Comune di Montevarchi e due posti presso il Comune di Terranuova Bracciolini;
  • cinque posti di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo indeterminato e pieno, di cui tre posti presso il Comune di Montevarchi e due posti presso il Comune di Terranuova Bracciolini.

Sono ammessi a partecipare alla selezione per Istruttore di Vigilanza gli aspiranti in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età massima di 45 anni;
  • essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire;
  • essere in  regola con gli obblighi di leva;
  • assenza di impedimenti al porto e all’uso di armi;
  • essere in possesso dei requisiti per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stati destituiti o dichiarati decaduti dal pubblico impiego;
  • possesso del diploma;
  • possesso delle patenti B e A2;
  • possesso dei requisiti fisici.

Le prove d’esame consistono in due prove scritte e una orale sulle materie relative al profilo professionale (codice della strada, ordinamento polizia municipale, ecc)

Requisiti per gli Istruttori Amministrativi:

  • cittadinanza italiana;
  • età minima anni 18;
  • diploma di istruzione secondaria;
  • essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • essere in  regola con gli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stati destituiti o dichiarati decaduti dal pubblico impiego.

Le prove d’esame consistono in due prove scritte e una orale sulle materie relative al profilo professionale (Testo unico degli enti locali; normativa in materia di pubblico impiego, norme in materia di tributi, ecc).

La domanda può essere presentata direttamente all’Urban center, oppure tramite raccomandata o posta elettronica, entro il 7 febbraio 2019.

Per informazioni sui bandi e sulle modalità di partecipazione si rimanda alla pagina dei concorsi sul sito del Comune.

http://www.comune.montevarchi.ar.it/bandi-e-concorsi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*