Home » Offerte di Lavoro » ANPAL: Lavoro e formazione per 1000 Tutor

ANPAL: Lavoro e formazione per 1000 Tutor

L’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, ANPAL (società totalmente partecipata dal Ministero dell’economia e delle finanze e vigilata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali) ha comunicato attraverso il proprio Presidente, Maurizio Del Conte, che molto probabilmente ad aprile 2017, partiranno nuovi bandi di concorso per la selezione di 1.000 Tutor da inserire presso scuole superiori e università, che siano in grado di aiutare gli studenti ad orientarsi verso gli sbocchi lavorativi.

Lavoro ministero politicheDal Conte ha spiegato: “Il tutor sarà una figura nuova. Formeremo ragazzi con competenze specifiche nell’ambito della formazione e dell’orientamento. Il tutor dovrà mettere in contatto il mondo della scuola con quello dell’impresa oltre che risolvere le pratiche burocratiche. Le selezioni per queste nuove figure professionali inizieranno a breve per consentire l’avvio del progetto a partire dal prossimo anno scolastico”.

La missione di ANPAL è di costruire un ponte fra scuola e lavoro, alternando l’istruzione con la formazione, i tirocini e gli stage nelle imprese. Aiutare scuole e università ad assumere anche il compito di favorire il collocamento degli studenti.

 

I candidati che saranno scelti verranno formati dall’Agenzia stessa per acquisire tutte le competenze e conoscenze necessarie, e assunti presso 5.400 istituti, con l’inserimento di un Tutor ogni cinque istituti, le assunzioni saranno rivolte soprattutto a giovani in possesso di competenze specifiche nei settori dell’orientamento e della formazione.

Il nuovo progetto Anpal prevede l’inserimento di un Tutor ogni cinque istituti, per un totale di mille risorse. Si tratta di una nuova figura professionale, che si occuperà di individuare opportunità di lavoro per gli studenti, mettendo in contatto il mondo della scuola con le imprese e gestendo le relative pratiche burocratiche.

 Le assunzioni Anpal punteranno in particolare sui giovani. Le selezioni saranno rivolte a candidati in possesso di competenze specifiche nei settori dell’orientamento e della formazione. Le risorse saranno inserite in appositi percorsi formativi, per acquisire tutte le competenze e conoscenze necessarie per la posizione da coprire.
Gli interessati alle future assunzioni Anpal e alle opportunità di formazione e lavoro per Tutor dovranno attendere la pubblicazione dei bandi ufficiali di selezione per candidarsi. Generalmente, la raccolta delle candidature per lavorare in Anpal viene effettuata attraverso la pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) dell’Agenzia

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*