Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorsi Ospedale Catanzaro: 167 posti di Oss e Infermieri

Concorsi Ospedale Catanzaro: 167 posti di Oss e Infermieri

concorsi catanzaro oss infermieriAll’interno dei presidi ospedalieri sono diverse le figure ricercate per colmare il fabbisogno di personale.

Tuttavia la maggior parte delle selezioni riguarda spesso figure come operatori socio-sanitari e infermieri, personale sanitario con specifiche ed essenziali funzioni di supporto ed assistenza.

Compito dell’Oss è svolgere attività che aiutino le persone a soddisfare i propri bisogni fondamentali, finalizzate al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere, promuovendone l’autonomia e l’autodeterminazione. Collabora con l’infermiere, il quale è responsabile invece dell’attività terapeutica, riabilitativa, educativa e preventiva al fine di recuperare lo stato di salute del paziente.

L’azienda ospedaliera-universitaria “Mater Domini” di Catanzaro è nata nel 1995. Oggi consta di due Presidi Ospedalieri.

Il primo presidio, che rappresenta anche la sede legale dove sono ubicate Direzione Aziendale ed Uffici Amministrativi, è a Catanzaro in via Tommaso Campanella.

Il secondo, il  Campus Universitario “Salvatore Venuta”, è sito in viale Europa in località Germaneto.

Concorsi Ospedale Catanzaro Oss Infermieri

La struttura ospedaliera di Catanzaro ha indetto due bandi di concorso per un totale di 167 posti a tempo pieno ed indeterminato: 102 operatori socio sanitari di categoria Bs e 65 collaboratori professionali sanitario – infermieri di categoria D.  Per entrambi i bandi sono previste delle riserve di posto a favore del personale con contratto a tempo determinato, rispettivamente 33 per il primo bando e 32 per il secondo.

Requisiti generali per entrambi i concorsi:

  • Cittadinanza italiana;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego in una pubblica amministrazione.

Requisiti specifici Oss:

  • possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (licenza media) o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • possesso del titolo specifico di Operatore socio-sanitario  conseguito a termine di un ccorso di formazione di durata annuale.

L’esame verrà articolato in  una prova pratica consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi al profilo professionale del concorso e una orale che verterà sulle materie oggetto della prova pratica, nonché sulla conoscenza della lingua inglese e di elementi di informatica

Requisiti specifici infermiere:

  • diploma di laurea di primo livello di infermiere ovvero diploma universitario di infermiere (Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche) o titoli equipollenti;
  • iscrizione all’albo professionale.

L’esame verrà articolato in una prova scritta che prevede la redazione di un eleborato o soluzione di una serie di quesiti su argomenti scientifici e materie inerenti al profilo messo a concorso; una prova pratica sull’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi al profilo professionale e una prova orale che verterà sulle materie oggetto delle prove scritte e pratiche, nonché sulla conoscenza della lingua inglese e di elementi di informatica.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica, accedendo al sito aziendale e compilando l’apposito modulo entro il 17 febbraio 2019.

Per leggere nel dettaglio il bando si rimanda al sito del Mater Domini, alla sezione concorsi cliccando qui 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*