Home » Concorsi Pubblici 2019 » Concorsi Università di Padova: 18 tecnici e Amministrativi

Concorsi Università di Padova: 18 tecnici e Amministrativi

“Universa universis patavina libertas”, questo il motto che caratterizza da sempre l’Università di Padova, e anche lo spirito di libertà di cultura e di espressione che spinse un gruppo di studenti e docenti a lasciare l’Università di Bologna per Padova.concorsi università padova

L’Università di Padova non nasce quindi ex privilegio, grazie a un editto papale o dell’Imperatore, ma per una favorevole congiuntura di fattori: la massiccia trasferta da Bologna di docenti e professori da una parte e la benevolenza e il supporto del Comune dall’altra.

Anche se l’attività di studio e ricerca risale a molti anni prima, il 1222 è riconosciuto come l’anno di fondazione: quell’anno infatti risulta essere la prima registrazione di una regolare organizzazione universitaria.

L’Università nasce nella splendida città di Padova, nota per gli affreschi di Giotto della Cappella degli Scrovegni, del 1303-05, e per la grande Basilica di Sant’Antonio del XIII secolo. Nel centro storico della città si trovano strade con portici ed eleganti caffetterie frequentate dagli studenti dell’Università.

Concorsi Università di Padova

Palazzo Bo  è la storica sede dell’Università degli Studi di Padova dal 1493. È inoltre la sede del Teatro Anatomico più antico del mondo.

L’Università di Padova ha pubblicato alcuni bandi di concorso per titoli ed esami per l’assunzione di 18 figure professionali di personale tecnico-amministrativo così suddivise:

  • 1 contratto di lavoro a termine, categoria C, posizione economica C1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, tempo pieno, fino al 25.11.2019, presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia “Galileo Galilei”- DFA. Supporto alle macchine acceleratrici dei Laboratori Nazionali di Legnaro;
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Tecnico di laboratorio in materia di oncologia veterinaria e comparata. Con la presente il Sottoscritto chiede di essere ammesso alla selezione in oggetto
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova – Tecnico bio-informatico per la gestione di banche dati e risorse di calcolo (ELIXIR).
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova – Tecnico di laboratorio area ingegneria elettrica.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova – Tecnico di laboratorio ambito robotica cognitiva e visione computazionale.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova – Tecnico di laboratorio in sistemi di microscopia confocale di ultima generazione ed analisi di imaging.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Professional tecnico di laboratori di elettroencefalografia, spettroscopia, elettrofisiologia.
  • .1 unità di personale di categoria C, posizione economica C1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Gestione della facility di High Throughput Screening (denominata “HiTS@UniPD”).
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Tecnico di laboratorio nell’area malattie rare genetiche del metabolismo e del neurosviluppo.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Tecnico di laboratorio esperto in metodologie chimico-biofisiche avanzate.
  • 1 unità di personale di categoria C, posizione economica C1, area amministrativa, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova, Supporto amministrativo alla comunicazione digitale di iniziative culturali e scientifiche.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Tecnico per attività di supporto a campionamenti su organismi marini.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno. Supporto tecnico alla gestione di un laboratorio per la microscopia elettronica e scansione di sonda.
  • 2 unità di personale di categoria D, posizione econ. D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, presso l’Università degli Studi di Padova. Supporto tecnico-scientifico in ambito biotecnologico, biomedico e della Medicina clinica, traslazionale e sperimentale.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Supporto alla gestione di un laboratorio di analisi biocombustibili.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno, presso l’Università degli Studi di Padova. Tecnico di laboratorio nel settore dell’elettronica, elettronica di potenza e meccatronica.

Per la categoria C è indispensabile il requisito del diploma, per la categoria D la laurea.

La scadenza dei bandi è il 7 marzo 2019, tranne per la prima posizione in scadenza il 28 febbraio 2019. La domanda di partecipazione alla selezione pubblica, nonché i relativi allegati, devono essere presentati online, utilizzando la piattaforma Pica.

Per conoscere nel dettaglio requisiti, prove d’esame e modalità di presentazione delle domande si rimanda al sito dell’Università di Padova cliccando qui

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*