150 tirocini al CERN di GInevra Fellowship Programme

L’Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare, meglio nota come CERN, apre le porte a 150 promettenti e brillanti tirocinanti. Questa prestigiosa organizzazione offre ogni anno 150 posti nel proprio Fellowship Programme, rivolto ai laureati e dottori di ricerca.

 

Questa è un’ottima opportunità per tutti i laureati in materie scientifiche che desiderino fare un’esperienza significativa nel proprio campo. Il CERN è il motore della ricerca, poter lavorare a stretto contatto con la sua equipe costituirebbe un’opportunità di grande pregio. All’interno del Fellowship Programme è presente il programma GET: borse rivolte a laureati in ingegneria che desiderano acquisire esperienza professionale, in un’ampia gamma di settori ingegneristici e tecnici.

 

Per quanto riguarda le posizioni richieste sono rivolte a ruoli di ricerca per l’ambito di fisica e gli altri posti sono dedicati ai lavori di sviluppo nei vari campi delle scienze applicate, informatica e ingegneria. L’esperienza presso il CERN avrà una durata di due anni e vedrà il candidato mettersi a confronto con il mondo professionale della ricerca scientifico tecnica. Come deadline per le iscrizioni è stata scelta la data dell’ 1/09/2014.

 

 

Il CERN è il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle. Si trova al confine tra Svizzera e Francia alla periferia ovest della città di Ginevra nel comune di Meyrin. Oggi ne fanno parte 21 stati membri più alcuni osservatori, compresi stati extraeuropei.

Quali sono i criteri per poter svolgere il tirocinio? Il CERN richiede che i suoi candidati siano di uno stato membro del CERN, un numero limitato di posizioni sono disponibili anche per i membri di altri Stati. Oltre a questo requisito il CERN richiede che il candidato che si proporrà per il posto di ricerca in fisica sia sperimentale che teoretica sia in possesso di un PhD ossia di un diploma di dottorato di ricerca oppure che sia in procinto di terminare la tesi.
Per chi si candida per le scienze applicate, informatica e ingegneria deve essere essere in possesso di una laurea triennale o specialistica o di un diploma tecnico. I candidato in possesso di una laurea specialistica non devono aver svolto più di dieci anni di esperienza dopo la laurea.
I tirocinanti con una laurea triennale o diploma in ingegneria non devono aver svolto più di quattro anni di esperienza rilevante nel ruolo.
I futuri tirocinanti che stanno preparando la tesi possono candidarsi lo stesso. Naturalmente dovranno aver conseguito la laurea prima di aver iniziato il tirocinio presso il CERN.

I documenti richiesti per presentare la domanda sono: il Curriculum Vitae, un elenco di pubblicazioni rilevanti, una fotocopia dell’ultima qualificazione conseguita e tre lettere recenti di raccomandazione. Per i candidati di fisica (sperimentale e teorica) viene richiesto inoltre che nel CV siano contenute una lista di pubblicazioni a cui il candidato abbia dato un significativo contributo, conferenze a cui egli abbia fatto presentazioni e altri importanti dettagli sulle sue ricerche.

 

Cosa offre il CERN ai suoi tirocinanti? Il CERN offre uno stipendio che sarà calcolato individualmente e la copertura sanitaria. Inoltre al candidato verranno ripagate le spese dei viaggi e verranno aiutati nel trovare un alloggio.

Annunci Correlati

Menu