Amiacque: Lavoro per 7 Tecnici in Provincia di Milano

Ogni nuova abitazione ha la necessità di essere connessa alla rete idrica e a quella fognaria, per il corretto approvvigionamento delle risorse idriche e lo scarico della acque.

lavoro-operaiChe si tratti di un’abitazione in città o in campagna, le attività di allacciamento e di manutenzione delle reti idriche sono gestite da società pubbliche ai vari livelli di amministrazione, responsabili di differenti aree territoriali. Amiacque è la responsabile di queste funzioni per la Provincia di Milano, ed è attualmente alla ricerca di nuovo personale.

Amiacque è una società pubblica che si occupa dell’approvvigionamento idrico per la Provincia di Milano. Nata sulle basi di un percorso iniziato più di 80 anni fa con il Consorzio per l’Acqua Potabile, Amiacque srl è stata formalmente costituita nel maggio 2006 e dal 2009 è l’unico soggetto operativo responsabile per l’erogazione dell’intero ciclo idrico nel territorio provinciale. Amiacque è una società partecipata da 12 società pubbliche e dal Comune di Milano.

 

Gli ultimi annunci di lavoro pubblicato dalla Amicque, in scadenza il prossimo 30 maggio, sono i seguenti:

  • 3 Operatori conduzione/manutenzione:  presso l’impianto di depurazione di Villanterio (PV). Amiacque offre un contratto a tempo determinato di 12 mesi, concordato su turni di reperibilità, per attività di conduzione e manutenzione degli impianti di depurazione e di sollevazione della rete fognaria. Si richiede il possesso della patente di guida B, esperienza specifica nel ruolo, possesso di attestati di formazione professionali in ambito tecnico.
  • 2 Tecnici addetti alla rete fognaria: presso le sedi di Cologno Monzese (MI) e Settala (MI). Anche in questo caso si tratta di un contratto a tempo determinato di 12 mesi per attività di manutenzione e allacci alla rete fognaria, organizzati su turni di reperibilità. Si richiede un diploma di scuola secondaria superiore di geometra, esperienza biennale in assistenza alla direzione lavori, buona conoscenza della normativa sulla sicurezza dei cantieri.
  • 1 Responsabile gestione reti fognatura: presso la sede di Milano. Il candidato, assunto a tempo indeterminato, dovrà sovrintendere alle attività di manutenzione e allaccio delle reti fognarie e agire come responsabile della squadra tecnici del territorio di competenza. Si richiede una laurea magistrale in ingegneria, esperienza almeno triennale in ruoli analoghi, ottima conoscenza della normativa sulla sicurezza dei cantieri temporali e mobili.
  • 1 Responsabile allacciamenti ed estensione reti idriche: presso la sede di Milano. Il candidato sarà assunto a tempo indeterminato e dovrà sovrintendere alle attività di allacciamento ed estensione delle reti idriche, gestendo le relazioni con imprese appaltatrici e tecnici. Si richiede una laurea magistrale in ingegneria civile, esperienza almeno quinquennale in mansioni analoghe, abilitazione alla professione di ingegnere.

Gli annunci scadranno il 30 Maggio 2013

Annunci Correlati

Menu