Assunzioni ATM: 350 posti per conducenti bus, filobus e tram

In arrivo nuove assunzioni in ATM. L’azienda milanese è infatti alla ricerca di 350 nuove risorse fra conducenti bus, filobus e tram. Ecco tutti i requisiti necessari e come candidarsi.

Assunzioni ATM: le figure richieste

ATM (Azienda Trasporti Milanesi) è una società che si occupa del trasporto pubblico a Milano e provincia. L’azienda ha da poco avviato una importante campagna di maxi recruiting rivolta a conducenti di bus, filobus e tram. In particolare si offrono 350 nuovi posti di lavoro, con contratto part time o full time a tempo indeterminato. Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel piano assunzioni lanciato a inizio anno e che prevede l’inserimento di 600 nuove risorse in organico.

Per partecipare alla selezione, bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • patente di guida di categoria D/DE;
  • carta di qualificazione del conducente (CQC) per il trasporto di persone;
  • disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi;
  • orientamento al cliente;
  • capacità di gestione dello stress;
  • elevata soglia dell’attenzione;
  • problem solving;
  • precisione e affidabilità.

Fra i requisiti preferenziali è invece prevista la conoscenza della lingua inglese e il possesso di un diploma.

Come candidarsi

La raccolta delle candidature è affidata al servizio EURES. Per candidarsi, bisognerà perciò inviare il cv e una lettera di accompagnamento alla persona di riferimento, Maria Moncada, all’indirizzo mail m.moncada@afolmet.it, mettendo in copia eures@afolmet.it. Ulteriori novità e aggiornamenti sugli annunci di lavoro in Lombardia sono disponibili qui.

Annunci Correlati

Menu