Assunzioni ATM: 350 posti per conducenti bus, filobus e tram

In arrivo nuove assunzioni in ATM. L’azienda milanese è infatti alla ricerca di 350 nuove risorse fra conducenti bus, filobus e tram. Ecco tutti i requisiti necessari e come candidarsi.

Assunzioni ATM: le figure richieste

ATM (Azienda Trasporti Milanesi) è una società che si occupa del trasporto pubblico a Milano e provincia. L’azienda ha da poco avviato una importante campagna di maxi recruiting rivolta a conducenti di bus, filobus e tram. In particolare si offrono 350 nuovi posti di lavoro, con contratto part time o full time a tempo indeterminato. Si tratta di un’iniziativa che si inserisce nel piano assunzioni lanciato a inizio anno e che prevede l’inserimento di 600 nuove risorse in organico.

Per partecipare alla selezione, bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • patente di guida di categoria D/DE;
  • carta di qualificazione del conducente (CQC) per il trasporto di persone;
  • disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi;
  • orientamento al cliente;
  • capacità di gestione dello stress;
  • elevata soglia dell’attenzione;
  • problem solving;
  • precisione e affidabilità.

Fra i requisiti preferenziali è invece prevista la conoscenza della lingua inglese e il possesso di un diploma.

Come candidarsi

La raccolta delle candidature è affidata al servizio EURES. Per candidarsi, bisognerà perciò inviare il cv e una lettera di accompagnamento alla persona di riferimento, Maria Moncada, all’indirizzo mail m.moncada@afolmet.it, mettendo in copia eures@afolmet.it. Ulteriori novità e aggiornamenti sugli annunci di lavoro in Lombardia sono disponibili qui.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In arrivo nuove assunzioni in ATM. L'azienda milanese è infatti alla ricerca di 350 nuove risorse fra conducenti bus, filobus e tram. Ecco tutti i requisiti necessari e come candidarsi.

Assunzioni ATM: le figure richieste

ATM (Azienda Trasporti Milanesi) è una società che si occupa del trasporto pubblico a Milano e provincia. L'azienda ha da poco avviato una importante campagna di maxi recruiting rivolta a conducenti di bus, filobus e tram. In particolare si offrono 350 nuovi posti di lavoro, con contratto part time o full time a tempo indeterminato. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nel piano assunzioni lanciato a inizio anno e che prevede l'inserimento di 600 nuove risorse in organico. Per partecipare alla selezione, bisognerà essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • patente di guida di categoria D/DE;
  • carta di qualificazione del conducente (CQC) per il trasporto di persone;
  • disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi;
  • orientamento al cliente;
  • capacità di gestione dello stress;
  • elevata soglia dell’attenzione;
  • problem solving;
  • precisione e affidabilità.
Fra i requisiti preferenziali è invece prevista la conoscenza della lingua inglese e il possesso di un diploma.

Come candidarsi

La raccolta delle candidature è affidata al servizio EURES. Per candidarsi, bisognerà perciò inviare il cv e una lettera di accompagnamento alla persona di riferimento, Maria Moncada, all’indirizzo mail m.moncada@afolmet.it, mettendo in copia eures@afolmet.it. Ulteriori novità e aggiornamenti sugli annunci di lavoro in Lombardia sono disponibili qui.