Assunzioni Credem: 300 posti di lavoro entro il 2021

In arrivo nuove assunzioni in Credem. La banca ha intenzione di assumere 300 risorse entro il 2021, fra cui operatori allo sportello, consulenti e portafoglisti. Ecco tutti i profili richiesti e come inviare la candidatura.

Assunzioni Credem: i profili richiesti

Credem è un istituto di credito con sede a Reggio Emilia. Presente in 19 regioni con le sue filiali, la banca è attualmente in fase di espansione e ha intenzione di assumere 300 nuove risorse entro l’anno. Diversi quindi i profili richiesti e le opportunità di lavoro in arrivo. Si tratta principalmente di operatori allo sportello, consulenti e portafoglisti. Nel primo caso si richiede il possesso di una laurea o del diploma di istruzione superiore. Fra le offerte di lavoro anche alcune posizioni riservate a profili junior in ambito IT, che dovranno occuparsi della digitalizzazione dei processi bancari.

Le selezioni saranno effettate da remoto con colloqui a distanza. D’altra parte si tratta di modalità particolarmente apprezzata dalla banca, che sta puntando sempre più sullo smart working. Credem vede infatti nel lavoro agile un importante strumento di innovazione. Ulteriori annunci di lavoro sono disponibili a questa pagina.

Come candidarsi

Tutte le posizioni aperte e i requisiti necessari possono essere approfonditi e consultati direttamente sul sito ufficiale della banca, nella sezione Lavora con noi. Per candidarsi bisognerà cliccare sulla posizione d’interesse e compilare il form online.

 

Annunci Correlati

Menu