Assunzioni GTT: si cercano autisti e guidatori tramviari

In arrivo nuove assunzioni in GTT. Il Gruppo Torinese Trasporti è alla ricerca di autisti e guidatori tramviari. Le nuove risorse saranno assunte con contratto di lavoro full time e a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi.

Assunzioni GTT: figure richieste e requisiti

Il Gruppo Torinese Trasporti è in procinto di assumere nuovo personale. In particolare, l’azienda è alla ricerca di autisti e guidatori tramviari che saranno assunti con contratto full time e a tempo indeterminato. Per partecipare alla selezione pubblica, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • possesso di patente di guida DE e relativa Carta di qualificazione del Conducente in corso di validità;
  • licenza di scuola media inferiore;
  • essere nati non prima del primo gennaio 1979;
  • cittadinanza UE o il regolare permesso di soggiorno;
  • conoscenza della lingua italiana;
  • non aver subito condanne penali.

Offerte di lavoro GTT: prove e modalità di assunzione

Non vi sono ancora informazioni precise circa le prove di selezione, anche se potrebbero consistere in: test, quesiti, elaborati, simulazioni, prova guida e colloqui. Tutti gli esami si svolgeranno in lingua italiana e avranno luogo a Torino. Dopo aver superato il concorso, i candidati dovranno sottoporsi ad accertamento sanitario dell’idoneità fisica alla mansione, presso una struttura designata da GTT.

Le assunzioni avverranno con contratto di lavoro full time. Tuttavia, GTT è disponibile ad accettare richieste di assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato “part time week end” fino ad un massimo del 10% del fabbisogno. Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931 e dal CCNL autoferrotranvieri. La tipologia del contratto, l’inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all’atto dell’assunzione.

Come candidarsi

Per partecipare alla selezione è necessario inoltrare la propria domanda direttamente sul sito ufficiale di GTT, tramite il servizio di job posting entro il prossimo 7 aprile. Per completare la candidatura, bisognerà compilare un apposito form online.

 

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In arrivo nuove assunzioni in GTT. Il Gruppo Torinese Trasporti è alla ricerca di autisti e guidatori tramviari. Le nuove risorse saranno assunte con contratto di lavoro full time e a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi.

Assunzioni GTT: figure richieste e requisiti

Il Gruppo Torinese Trasporti è in procinto di assumere nuovo personale. In particolare, l'azienda è alla ricerca di autisti e guidatori tramviari che saranno assunti con contratto full time e a tempo indeterminato. Per partecipare alla selezione pubblica, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
  • possesso di patente di guida DE e relativa Carta di qualificazione del Conducente in corso di validità;
  • licenza di scuola media inferiore;
  • essere nati non prima del primo gennaio 1979;
  • cittadinanza UE o il regolare permesso di soggiorno;
  • conoscenza della lingua italiana;
  • non aver subito condanne penali.

Offerte di lavoro GTT: prove e modalità di assunzione

Non vi sono ancora informazioni precise circa le prove di selezione, anche se potrebbero consistere in: test, quesiti, elaborati, simulazioni, prova guida e colloqui. Tutti gli esami si svolgeranno in lingua italiana e avranno luogo a Torino. Dopo aver superato il concorso, i candidati dovranno sottoporsi ad accertamento sanitario dell'idoneità fisica alla mansione, presso una struttura designata da GTT. Le assunzioni avverranno con contratto di lavoro full time. Tuttavia, GTT è disponibile ad accettare richieste di assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato “part time week end” fino ad un massimo del 10% del fabbisogno. Il rapporto di lavoro sarà regolato dal R.D. 148/1931 e dal CCNL autoferrotranvieri. La tipologia del contratto, l'inquadramento e la retribuzione saranno definiti sulla base delle normative contrattuali vigenti all’atto dell’assunzione.

Come candidarsi

Per partecipare alla selezione è necessario inoltrare la propria domanda direttamente sul sito ufficiale di GTT, tramite il servizio di job posting entro il prossimo 7 aprile. Per completare la candidatura, bisognerà compilare un apposito form online.