ATM: offerta di lavoro per addetti controllo biglietti

ATM, Azienda Trasporti Milanese, ha aperto ufficialmente le selezioni per addetti al controllo biglietti: scopri come inviare la candidatura.

Nuove opportunità di lavoro presso il settore dei trasporti milanese. ATM è alla ricerca di nuovi addetti al controllo biglietti.

La selezione è riservata ai candidati che abbiano acquisito il diploma di scuola superiore.

Di seguito, riportiamo tutte le informazioni utili alla candidatura.

ATM assunzioni: si cercano addetti al controllo biglietti

ATM, Aziende Trasporti Milanese, ha ufficializzato l’avvio di una selezione destinata ad impiegare nuovi addetti al controllo biglietti.

In vista dell’obiettivo di incrementare la Direzione Sosta, Controlleria e Parcheggi, l’offerta di lavoro è finalizzata a selezionare personale sotto la qualifica di addetti alla controlleria, accertatori della sosta, operatori Area B e Area C, in grado di gestire efficacemente le attività a contatto con il pubblico.

Responsabilità del ruolo

I profili selezionati saranno integrati all’interno del personale ATM seguendo lo svolgimento delle seguenti attività:

  • verifica della validità dei titoli di viaggio, a bordo mezzi, nelle stazioni e sulle reti del gruppo ATM;
  • attività itinerante di controllo della sosta;
  • rilevazione di infrazioni al codice della strada relative alla sosta e per evasione tariffaria sulla rete ATM, con redazione di relativi verbali/accertamenti di contravvenzione;
  • supporto e informazione alla clientela e vendita di titoli di viaggio;
  • attività operative, anche di back office, basate su predefinite procedure tecnico/amministrative.

Gli aspiranti addetti al controllo biglietti dovranno dimostrare di possedere l’idoneità fisica alla mansione attraverso appositi accertamenti effettuati presso la struttura sanitaria designata da ATM.

Il contratto di lavoro offerto, l’inquadramento ed il correlato compenso economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato/a, delle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione.

Requisiti richiesti

Oltre al diploma di scuola superiore di secondo grado, ai candidati viene richiesto, come requisito necessario, il possesso della patente di categoria B e disponibilità a lavorare su turni, compreso festivi e notturni.

Tra i requisiti preferenziali, annotiamo:

  • buone capacità di relazione con la clientela, anche in situazioni di stress o conflittuali;
  • standing adeguato ai rapporti di front-line;
  • spirito di servizio e senso civico;
  • capacità di lavorare in gruppo;
  • autorevolezza e motivazione a rappresentare i valori aziendali;
  • attitudine a tradurre con rapidità ed efficacia istruzioni operative in azioni pratiche;
  • capacità di utilizzo strumenti informatici;
  • effettiva buona conoscenza della lingua inglese e preferibile conoscenza di una seconda lingua straniera.

È bene specificare che durante il processo di selezione, costituiranno titolo preferenziale il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Candidature

Per inoltrare la candidatura alla selezione per addetti controllo biglietti ATM, è necessario accedere a questa pagina dedicata alle offerte di lavoro ATM. Da qui, è possibile ricercare la posizione interesse, compilare il form online e inviare il proprio curriculum.

Come restare aggiornati

Per ricevere aggiornamenti relativi a nuovi annunci di lavoro trasmessi su tutto il territorio nazionale, ti invitiamo a consultare questa sezione.

Valerio Mainolfi
Valerio Mainolfi
Specializzato in comunicazione e marketing, amante della scrittura creativa, navigo costantemente tra ambizioni future e sfide del nostro tempo, agganciato all’evoluzione illogica del mio essere.
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Nuove opportunità di lavoro presso il settore dei trasporti milanese. ATM è alla ricerca di nuovi addetti al controllo biglietti.

La selezione è riservata ai candidati che abbiano acquisito il diploma di scuola superiore.

Di seguito, riportiamo tutte le informazioni utili alla candidatura.

ATM assunzioni: si cercano addetti al controllo biglietti

ATM, Aziende Trasporti Milanese, ha ufficializzato l’avvio di una selezione destinata ad impiegare nuovi addetti al controllo biglietti.

In vista dell’obiettivo di incrementare la Direzione Sosta, Controlleria e Parcheggi, l’offerta di lavoro è finalizzata a selezionare personale sotto la qualifica di addetti alla controlleria, accertatori della sosta, operatori Area B e Area C, in grado di gestire efficacemente le attività a contatto con il pubblico.

Responsabilità del ruolo

I profili selezionati saranno integrati all’interno del personale ATM seguendo lo svolgimento delle seguenti attività:

  • verifica della validità dei titoli di viaggio, a bordo mezzi, nelle stazioni e sulle reti del gruppo ATM;
  • attività itinerante di controllo della sosta;
  • rilevazione di infrazioni al codice della strada relative alla sosta e per evasione tariffaria sulla rete ATM, con redazione di relativi verbali/accertamenti di contravvenzione;
  • supporto e informazione alla clientela e vendita di titoli di viaggio;
  • attività operative, anche di back office, basate su predefinite procedure tecnico/amministrative.

Gli aspiranti addetti al controllo biglietti dovranno dimostrare di possedere l’idoneità fisica alla mansione attraverso appositi accertamenti effettuati presso la struttura sanitaria designata da ATM.

Il contratto di lavoro offerto, l’inquadramento ed il correlato compenso economico saranno definiti in relazione alle caratteristiche professionali del candidato/a, delle normative contrattuali vigenti e alle necessità organizzative presenti all’atto dell’assunzione.

Requisiti richiesti

Oltre al diploma di scuola superiore di secondo grado, ai candidati viene richiesto, come requisito necessario, il possesso della patente di categoria B e disponibilità a lavorare su turni, compreso festivi e notturni.

Tra i requisiti preferenziali, annotiamo:

  • buone capacità di relazione con la clientela, anche in situazioni di stress o conflittuali;
  • standing adeguato ai rapporti di front-line;
  • spirito di servizio e senso civico;
  • capacità di lavorare in gruppo;
  • autorevolezza e motivazione a rappresentare i valori aziendali;
  • attitudine a tradurre con rapidità ed efficacia istruzioni operative in azioni pratiche;
  • capacità di utilizzo strumenti informatici;
  • effettiva buona conoscenza della lingua inglese e preferibile conoscenza di una seconda lingua straniera.

È bene specificare che durante il processo di selezione, costituiranno titolo preferenziale il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

Candidature

Per inoltrare la candidatura alla selezione per addetti controllo biglietti ATM, è necessario accedere a questa pagina dedicata alle offerte di lavoro ATM. Da qui, è possibile ricercare la posizione interesse, compilare il form online e inviare il proprio curriculum.

Come restare aggiornati

Per ricevere aggiornamenti relativi a nuovi annunci di lavoro trasmessi su tutto il territorio nazionale, ti invitiamo a consultare questa sezione.