Bialetti assume: posizioni aperte e come candidarsi con successo

Bialetti assume e sono molti i ruoli ricercati. L’azienda specializzata nella produzione di strumenti per cottura e piccoli elettrodomestici continua cercare nuovo personale per le varie sedi che sono situate su tutto il territorio nazionale. Se siete dunque interessati a queste varie opportunità lavorative, ecco qualche indicazione più dettagliata su quelle che sono le posizioni attualmente aperte e su come fare per candidarsi con successo.

Qualche info sull’azienda

Nata nel lontano 1919, già dagli anni Trenta opera con successo grazie all’introduzione sul mercato della Moka Express, inventata da Alfonso Bialetti che dà anche ufficialmente il via al marchio. Oggi Bialetti è un a realtà solida e in espansione, con sedi in tutta Italia e anche all’estero. La sede principale è a a Coccaglio, in provincia di Brescia. Ma con gli anni i punti vendita Bialetti si sono moltiplicati e oggi contiamo negozi Bialetti praticamente su tutto il territorio nazionale. Lavorare in Bialetti significa lavorare in un ambiente dinamico e giovane: questo anche perché l’azienda da tempo investe sulla linea verde fornendo la possibilità di stage e tirocini ai neo laureati. Questo consente di formare i giovani di oggi  che potranno così diventare i professionisti del domani.

Bialetti assume: posizioni aperte e come candidarsi

Come dicevamo, Bialetti assume in diversi settori. Al momento, l’azienda cerca addetti alle vendite e store manager da distribuire nelle varie sedi in tutta Italia. Saranno poi assunte anche persone da destinare agli uffici, con mansioni prettamente amministrative (ma non solo). L’elenco delle posizioni aperte in Bialetti e delle sedi dove le ricerche sono aperte è consultabile sul sito ufficiale dell’azienda. Compilando l’apposito form on line potrete ufficializzare la vostra candidatura per una delle posizioni aperte in Bialetti, sia nei vari negozi che negli uffici.

Annunci Correlati

Menu