Google Anita Borg Memorial Scholarship: Borse di studio da 7000 Euro

Il binomio donne e tecnologia viene spesso tirato in ballo per battute da caserma e barzellette sessiste, ma quanti uomini impallidirebbero leggendo quella che è stata la vita di Anita Borg, un faro per tutte le donne interessate al settore informatico ma che hanno paura di confrontarsi con un mondo ritenuto quasi esclusivamente “maschile”.

A questo servono le Borse di studio Anita Borg: a incoraggiare tutte le donne che intendono proseguire gli studi nei settori dell’informatica e dell’ingegneria.

Anita Borg, classe 1949, è stata un’importante informatica americana che ha lavorato molto per rappresentare e incoraggiare le donne che lavorano nei settori “tecnici” tradizionalmente riservati a soli uomini. Dopo aver lavorato per Auragen System in New Jersey, per Nixdorf Computer in Germania, per Digital Equipment Corporation e Xerox PARC, ha fondato, nel 1997, l’Institute for Women and Technology, dopo la sua scomparsa ribattezzato Anita Borg Institute for Women and Technology. L’istituto è un’organizzazione nonprofit nato per favorire l’incremento della presenza femminile nel mondo della tecnologia, con programmi di studio, borse e progetti.

 

La Google Anita Borg Memorial Scholarship si rivolge a:

  • studentesse universitarie, di master o di dottorato nell’anno accademico 2012/2013;
  • iscritte all’università in Europa, Medio Oriente e Africa, indipendentemente dalla residenza e dalla nazionalità;
  • che frequentano un corso di studi in Informatica, Ingegneria Informatica e corsi di studio affini_;
  • che abbiano una carriera universitaria di eccellenza.

Le borse di studio erogate saranno di 7.000 euro ciascuna.

 

Per presentare la domanda è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae, corredato dai certificati e dalle produzioni scritte richiesti, entro e non oltre il 1 Febbraio 2012. Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando di concorso sulla pagina di Google dedicata al programma di studio.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Il binomio donne e tecnologia viene spesso tirato in ballo per battute da caserma e barzellette sessiste, ma quanti uomini impallidirebbero leggendo quella che è stata la vita di Anita Borg, un faro per tutte le donne interessate al settore informatico ma che hanno paura di confrontarsi con un mondo ritenuto quasi esclusivamente "maschile". A questo servono le Borse di studio Anita Borg: a incoraggiare tutte le donne che intendono proseguire gli studi nei settori dell'informatica e dell'ingegneria. Anita Borg, classe 1949, è stata un'importante informatica americana che ha lavorato molto per rappresentare e incoraggiare le donne che lavorano nei settori "tecnici" tradizionalmente riservati a soli uomini. Dopo aver lavorato per Auragen System in New Jersey, per Nixdorf Computer in Germania, per Digital Equipment Corporation e Xerox PARC, ha fondato, nel 1997, l'Institute for Women and Technology, dopo la sua scomparsa ribattezzato Anita Borg Institute for Women and Technology. L'istituto è un'organizzazione nonprofit nato per favorire l'incremento della presenza femminile nel mondo della tecnologia, con programmi di studio, borse e progetti.   La Google Anita Borg Memorial Scholarship si rivolge a:
  • studentesse universitarie, di master o di dottorato nell'anno accademico 2012/2013;
  • iscritte all'università in Europa, Medio Oriente e Africa, indipendentemente dalla residenza e dalla nazionalità;
  • che frequentano un corso di studi in Informatica, Ingegneria Informatica e corsi di studio affini_;
  • che abbiano una carriera universitaria di eccellenza.
Le borse di studio erogate saranno di 7.000 euro ciascuna.   Per presentare la domanda è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae, corredato dai certificati e dalle produzioni scritte richiesti, entro e non oltre il 1 Febbraio 2012. Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando di concorso sulla pagina di Google dedicata al programma di studio.