Bosch: stage formativi e assunzioni dirette presso le sedi italiane

Le industrie produttrici di automobili, solitamente, non si occupano dell’intero processo produttivo. Alcuni componenti che verranno montati nella vettura vengono prodotti da altre aziende specializzate nel settore: fari, tergicristalli, lampade e accessori.

La Bosch è una di queste aziende: da più di un secolo produce componenti meccanici ed elettronici, collaborando con le maggiori case automobilistiche mondiali. Le opportunità di lavoro pubblicate da questa multinazionale sono molto frequenti: oggi vi parliamo di stage formativi e assunzioni dirette per le sue sedi italiane.

La Bosch è una multinazionale tedesca, la maggiore produttrice mondiale di componenti per autovetture. Venne fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch, di cui tuttora mantiene il nome; attualmente è presente in oltre 150 paesi nel mondo con 300 filiali e 70 stabilimenti industriali. Oltre alla componentistica per auto si occupa di macchine utensili, elettrodomestici e apparecchi per il riscaldamento. In Italia il gruppo Bosch è presente fin dal 1908, con la storica filiale di Milano, in stretta collaborazione con la FIAT.

 

Di seguito, gli ultimi annunci di lavoro pubblicati dalla divisione italiana della Bosch:

Area Gestione della Qualità: presso lo stabilimento di Offanengo (CR), il profilo dovrà occuparsi di interfacciare la produzione con i clienti internazionali, analizzare e valutare i problemi qualitativi, definire i test per i nuovi prodotti e le specifiche tecniche con la clientela. Il candidato ideale ha una laurea in Ingegneria Meccanica o Gestionale, un’ottima conoscenza dei processi produttivi e del disegno tecnico, un’esperienza pregressa di almeno 2 anni.

Stage Supporto Ufficio Accounting: presso la sede di Cernusco sul Naviglio (MI). Il tirocinante fornirà supporto alle attività di contabilità generale e al rapporto con i fornitori. Il profilo ricercato è un neolaureato in economia, con una buona conoscenza della lingua inglese, capacità di analisi e precisione.

Stage Risorse Umane: presso lo stabilimento di Nonantola (MO). Lo stage ha una durata di 6 mesi e prevede un rimborso spese di 500 euro mensili. Per candidarsi è necessaria una laurea in giurisprudenza e la conoscenza della lingua inglese, oltre alla capacità di utilizzare i principali strumenti informatici.

Stage Assistente di Reparto: presso gli uffici di Torino. Il tirocinante sarà inserito nella divisione Diesel Systems; il candidato ideale è un neolaureato in materie umanistiche, con ottima conoscenza della lingua inglese e di quella tedesca.

Stage Area Acquisti: presso lo stabilimento di Offanengo (CR). Il candidato dovrà supportare i compratori nello sviluppo di contratti di fornitura. Lo stage è rivolto a neolaureati in ingegneria o economia, con una buona conoscenza del pacchetto Office.

 

Per candidarvi a queste offerte, collegatevi al sito della Bosch –> bosch.easycruit.com/index.html

Scorrete l’elenco degli annunci fino a trovare quello che vi interessa: selezionatelo e seguite la comoda procedura telematica per inviare il vostro curriculum!

Annunci Correlati

Menu