Concorso ULSS Scaligera per categorie protette: 17 assunzioni

Segnaliamo un importante concorso ULSS Scaligera dedicato alle categorie protette che mira all’assunzione di 17 persone. Possono partecipare sia coloro che sono in possesso di diploma che quelli titolari di laurea. Il contratto proposto è di tipo indeterminato. Per chi fosse interessato a partecipare a questa selezione, il termine di scadenza ultimo è quello del 20 giugno. Scopriamo allora i requisiti richiesti, la distribuzione dei posti e qualche informazione utile sul concorso.

Distribuzione dei posti

I posti verranno così distribuiti:

  • 8 assistenti amministrativi, cat. C riservato agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 1 della Legge 12.3.1999, n. 68 (Disabili)
  • 6 collaboratori amministrativo professionali, cat. D, riservati agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 1 della Legge 12.3.1999, n. 68 (Disabili)
  • 3 collaboratori amministrativo professionali, cat. D, riservati agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18, comma 2, della legge 12 marzo 1999, n. 68

Requisiti

Indipendentemente dal tipo di profilo che si vorrebbe rivestire, nei candidati si cercano i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di un altro Paese dell’UE o cittadinanza extra UE purché alle condizioni riferite nei bandi (a fine articolo)
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme in materia per il collocamento a riposo d’ufficio
  • idoneità alla mansione specifica del profilo professionale di riferimento. L’accertamento della predetta idoneità, nel pieno rispetto delle norme in tema di categorie protette, verrà effettuato dall’Azienda ULSS 9 Scaligera prima dell’immissione in servizio
  • appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 1 (disabili) della legge 12.03.1999, n. 68, e successive modificazioni
  • essere iscritti nello specifico elenco del collocamento obbligatorio di cui all’art. 8 della Legge 12.03.1999, n. 68, presso i servizi per l’impiego
  • ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento del contributo alle spese del concorso, non rimborsabile, di 10 euro

Poi, a seconda del profilo per il quale ci si vuole candidare, saranno richiesti ai candidati anche titoli di studio differenti (consultabili sui bandi)

Come candidarsi per il concorso

Ma come inoltrare la domanda nel modo corretto? La modalità di candidatura al concorso per categorie protette sarà esclusivamente telematica, sull’apposita piattaforma messa a disposizione dall’ULSS 9 Scaligera. Di seguito ecco comunque i 2 bandi ufficiali dove potrete avere maggiori info:

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui