Centro Agroalimentare Roma: 2000 nuove risorse entro il 2028 con il piano di ampliamento

Scopri come il Centro Agroalimentare Roma sta creando oltre 2000 nuove opportunità di lavoro con il suo piano di ampliamento. Candidati ora.

Il Centro Agroalimentare Roma (CAR) si appresta a un significativo ampliamento che porterà alla creazione di circa 2000 nuovi posti di lavoro entro il 2028. Il progetto, recentemente approvato dalla Regione Lazio con il sostegno del Comune di Guidonia e di Roma Capitale, prevede un investimento nell’espansione del polo di distribuzione all’ingrosso di ortaggi, frutta e pesce.

Impatto sull’occupazione nel territorio

Il piano di ampliamento del CAR Roma non solo aumenterà la capacità di distribuzione di prodotti ittici e ortofrutticoli, ma avrà anche un impatto significativo sull’occupazione nel territorio circostante. Si stima che circa 1800 nuove assunzioni saranno direttamente legate ai lavori di ampliamento, mentre ulteriori 2000 posti di lavoro saranno generati dall’aumento produttivo previsto grazie al progetto.

Il Centro Agroalimentare Roma: un polo di rilevanza nazionale ed europea

Il CAR Roma, situato nei pressi di Guidonia (RM), è già uno dei principali mercati all’ingrosso in Italia e si posiziona al terzo posto in Europa, seguendo solo i mercati di Barcellona e Parigi. Con l’espansione prevista, il Centro si consoliderà ulteriormente come un hub di rilevanza nazionale ed europea nel settore agroalimentare.

Prospettive occupazionali e profili ricercati

Le assunzioni previste coinvolgeranno una vasta gamma di profili professionali. Dall’impiego diretto di tecnici e operai per i lavori di ampliamento, alle opportunità di lavoro all’interno del Centro per addetti alla produzione, smistamento, movimentazione, carico e scarico di merci, ci sono molte possibilità per chi è in cerca di impiego nel settore agroalimentare.

LEGGI ANCHE  Antico Vinaio assume 100 risorse per nuove aperture in Italia

Il progetto di estensione e le nuove attività

Il progetto di estensione del CAR Roma non si limita alla mera espansione fisica della struttura. Si prevede la creazione di un vero e proprio hub con nuove attività sostenibili e integrate nel contesto urbano. Saranno introdotte anche attività innovative in ambito didattico, educativo e di ricerca, rendendo il CAR Roma un polo all’avanguardia nel settore agroalimentare.

Come candidarsi per lavorare nel CAR Roma

Per coloro che sono interessati a lavorare nel Centro Agroalimentare Roma, è possibile inviare la propria candidatura tramite la sezione web dedicata alla ricerca del personale sul sito ufficiale del CAR. Attraverso il modulo online “Lavora con noi”, è possibile inoltrare una candidatura spontanea allegando il proprio curriculum vitae.

Il progetto di ampliamento del Centro Agroalimentare Roma non solo promette di creare nuove opportunità lavorative, ma anche di contribuire alla crescita economica della regione e al benessere della comunità locale.

Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Il Centro Agroalimentare Roma (CAR) si appresta a un significativo ampliamento che porterà alla creazione di circa 2000 nuovi posti di lavoro entro il 2028. Il progetto, recentemente approvato dalla Regione Lazio con il sostegno del Comune di Guidonia e di Roma Capitale, prevede un investimento nell'espansione del polo di distribuzione all’ingrosso di ortaggi, frutta e pesce.

Impatto sull'occupazione nel territorio

Il piano di ampliamento del CAR Roma non solo aumenterà la capacità di distribuzione di prodotti ittici e ortofrutticoli, ma avrà anche un impatto significativo sull'occupazione nel territorio circostante. Si stima che circa 1800 nuove assunzioni saranno direttamente legate ai lavori di ampliamento, mentre ulteriori 2000 posti di lavoro saranno generati dall'aumento produttivo previsto grazie al progetto.

Il Centro Agroalimentare Roma: un polo di rilevanza nazionale ed europea

Il CAR Roma, situato nei pressi di Guidonia (RM), è già uno dei principali mercati all’ingrosso in Italia e si posiziona al terzo posto in Europa, seguendo solo i mercati di Barcellona e Parigi. Con l'espansione prevista, il Centro si consoliderà ulteriormente come un hub di rilevanza nazionale ed europea nel settore agroalimentare.

Prospettive occupazionali e profili ricercati

Le assunzioni previste coinvolgeranno una vasta gamma di profili professionali. Dall'impiego diretto di tecnici e operai per i lavori di ampliamento, alle opportunità di lavoro all’interno del Centro per addetti alla produzione, smistamento, movimentazione, carico e scarico di merci, ci sono molte possibilità per chi è in cerca di impiego nel settore agroalimentare.

Il progetto di estensione e le nuove attività

Il progetto di estensione del CAR Roma non si limita alla mera espansione fisica della struttura. Si prevede la creazione di un vero e proprio hub con nuove attività sostenibili e integrate nel contesto urbano. Saranno introdotte anche attività innovative in ambito didattico, educativo e di ricerca, rendendo il CAR Roma un polo all’avanguardia nel settore agroalimentare.

Come candidarsi per lavorare nel CAR Roma

Per coloro che sono interessati a lavorare nel Centro Agroalimentare Roma, è possibile inviare la propria candidatura tramite la sezione web dedicata alla ricerca del personale sul sito ufficiale del CAR. Attraverso il modulo online "Lavora con noi", è possibile inoltrare una candidatura spontanea allegando il proprio curriculum vitae.

Il progetto di ampliamento del Centro Agroalimentare Roma non solo promette di creare nuove opportunità lavorative, ma anche di contribuire alla crescita economica della regione e al benessere della comunità locale.