Lavoro per traduttori Croce Rossa Svizzera

Quando si parla di promozione della pace, assistenza ai feriti e lotta per i diritti umani in ambito internazionale, la Croce Rossa e Mezzaluna Rossa è un’organizzazione che non può essere dimenticata.

Si tratta di un’organizzazione neutrale, indipendente e imparziale, che opera attraverso un movimento volontario e disinteressato per prestare soccorso agli individui in sofferenza. Se volete entrare a far parte dell’organizzazione e avete ottime conoscenze di tedesco, francese e inglese, prestate attenzione all’ultimo annuncio per traduttori pubblicato dalla Croce Rossa Svizzera.

La Croce Rossa Svizzera fa parte del movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, ovvero la più grande organizzazione umanitaria a livello globale. La federazione ha sede a Ginevra e comprende 189 società nazionali individuali, la cui festa viene celebrata a livello mondiale nella giornata dell’8 maggio. La Croce Rossa venne fondata da Jean Henry Dunant nel 1863 attraverso un comitato di soccorso dei militari feriti, come reazione contro la disorganizzazione dei soccorsi durante la battaglia di Solferino del 24 giugno 1859. Il movimento internazionale della Croce Rossa crebbe rapidamente e si occupò delle cure ai feriti di ogni guerra, fino a diventare un’organizzazione internazionale per la promozione della pace e dei diritti umani.

La Croce Rossa Svizzera è alla ricerca di nuovi traduttori da integrare nel movimento, presso la sede di Berna. I traduttori saranno impiegati nell’ambito delle missioni di pace dell’organizzazione umanitaria, per le operazioni di salvataggio e di supporto alle istituzioni in tutto il territorio. Dovranno inoltre fornire supporto alle pubblicazioni, comunicati, rapporti e contenuti per il web, di genere informativo o promozionale, che richiedono attitudini redazionali e buone conoscenze dal punto di vista tecnico, medico, giuridico o finanziario.

Per partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Lingua madre: italiano
  • Possesso del diploma universitario di traduttore;
  • Ottima padronanza della lingua tedesca e del francese, buona conoscenza della lingua inglese;
  • Esperienza professionale in attività di traduzione;
  • Capacità di adattamento e spirito di collaborazione;
  • Flessibilità e capacità di lavorare sotto pressione;
  • Buona conoscenza dei principali strumenti informatici.

 

La Croce Rossa Svizzera offre un ambito lavorativo piacevole e moderno all’interno della più grande organizzazione senza scopo di lucro a livello mondiale, garantendo possibilità di formazione e sviluppo professionale. I traduttori saranno inseriti nel dipartimento Marketing e Comunicazione della sede svizzera e cominceranno a operare dal mese di settembre, offrendo supporto a tutte le attività della Croce Rossa.

Preparate il vostro curriculum professionale, i documenti relativi ai titoli accademici e di servizio, quindi compilate una lettera motivazionale. Inviate tutta la documentazione attraverso posta elettronica all’indirizzo indicato in fondo alla pagina, oppure contattate il numero telefonico per ottenere maggiori informazioni.

Annunci Correlati

Menu