Lavoro per 93 Autisti all’Unione Europea. 1.800 Euro al Mese

Guidare è una di quelle attività che viene percepita o come faticosa e stressante o come rilassante e piacevole.

Una capacità così forte di “dividere” l’opinione pubblica non è facile capire da dove possa scaturire: quello che è certo però è che il volante e le quattro ruote o le si ama follemente o le si odia e se da un lato c’è chi passerebbe l’intera giornata a guidare, dall’altro c’è chi vorrebbe non aver mai preso la patente alla quinta volta che ripete senza successo una manovra.

La passione per la guida può tramutarsi facilmente in lavoro e anche in professioni molto diverse: dal pilota di macchine da corsa allo stuntman, passando per l’autista di messi che vanno dal semplice taxi ai pesanti. EPSO, agenzia di selezione del personale europea, è alla ricerca di 93 autisti da inserire all’interno di una graduatoria per l’assegnazione di incarichi a Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo.

 

EPSO, al secolo European Personnel Selection Office, è l’agenzia europea che si occupa della selezione del personale e offre spesso interessanti opportunità lavorative rivolte a professionisti provenienti da qualunque Paese dell’Unione Europea. Attualmente seleziona, per conto delle istituzioni dell’Unione Europea, autisti da inserire all’interno di una banca dati da cui attingere per l’assunzione di agenti contrattuali. I candidati idonei lavoreranno tra Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo.

Per partecipare alla selezione è necessario possedere le seguenti caratteristiche:

  • essere cittadini di uno Stato membro dell’Unione Europea
  • godere dei diritti politici
  • essere in regola con le norme vigenti in materia di servizio militare
  • offrire le garanzie di moralità richieste dalla professione
  • essere fisicamente idoneo all’esercizio delle funzioni
  • essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore
  • avere alle spalle un’esperienza professionale di almeno tre anni come autista nel settore del trasporto delle persone
  • possedere una discreta padronanza della lingua francese e della lingua inglese
  • avere una conoscenza soddisfacente di una o più lingue UE, oltre a inglese e francese

 

Per partecipare alle selezioni, è necessario inviare la domanda di partecipazione, con allegata la documentazione necessaria, entro e non oltre le ore 12.00 del 25 Marzo 2013.

Annunci Correlati

Menu