Lavoro nel Regno Unito per 40 Infermieri

Dopo nove lunghe e sofferte stagioni di Grey’s Anatomy, nonostante vi siate affezionati ai personaggi e la storia continui a coinvolgervi, c’è qualcosa che ancora non vi convince e rende ai vostri occhi la serie poco credibile: rispetto agli altri “medical drama” in Grey’s Anatomy manca qualcuno. E non un qualcuno qualsiasi: sembra quasi che non esista in ospedale un’intera categoria professionale: gli infermieri!

A parte qualche sporadico cammeo, sembra che i chirurghi all’interno del Seattle Grace sembra che facciano tutto da soli, dalla flebo alle consulenze alla gestione logistica delle sale operatorie alla preparazione dei pazienti e tutto questo lo rende, agli occhi di un esperto, piuttosto inverosimile. Nonostante in Grey’s Anatomy siano quasi assenti, in ogni ospedale c’è sempre un gran bisogno di infermieri, in particolare in Inghilterra: per questo la rete Eures, in collaborazione con Best Personnel Ltd, seleziona 40 Infermieri abilitati con o senza esperienza da inserire in strutture sanitarie private nel Regno Unito.

La rete Eures Italiana, in collaborazione con Best Personnel Ltd, nota agenzia di reclutamento irlandese, è alla ricerca di 40 infermieri, preferibilmente con esperienza, da impiegare presso strutture sanitarie private nel Regno Unito, nello specifico nel sud dell’Inghilterra. Ai candidati selezionati verrà offerto un contratto a tempo indeterminato, con un periodo di permanenza minimo di un anno, full-time, che prevede uno stipendio di circa 13 euro lordi per ora di lavoro. Ai candidati verrà offerto un’assistenza iniziale per trovare un alloggio e sul campo c’è la possibilità di ricevere un training iniziale, oltre a over-time e progressione di carriera andando avanti nel tempo.
Guarda se ci sono nuove opportunità di lavoro in Europa.
Per prendere parte alla selezione, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana
  • laurea in Scienze Infermieristiche
  • abilitazione all’esercizio della professione e iscrizione all’Albo professionale
  • buona conoscenza della lingua inglese (livello minimo B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento)
  • registrazione iniziata o conclusa al NMC (Nurse Midwifery Council – Collegio degli Infermieri Inglese)
  • avere esperienza pregressa nell’ambito (requisito preferenziale)

 

Per partecipare alla selezione, è necessario inviare il proprio Curriculum Vitae, completato dalla documentazione richiesta, al servizio EURES della Provincia di Lecce entro e non oltre il 6 Gennaio 2014.

Annunci Correlati

Menu