Ferrarini assume 400 persone nel nuovo stabilimento di Reggio Emilia

Il progetto si concretizzerà nel 2024

Ferrarini assume 400 persone nel nuovo stabilimento di Reggio Emilia: i profili richiesti saranno diversi. Il progetto si concretizzerà con l’arrivo del prossimo anno e sarà dunque nel 2024 che le nuove assunzioni prenderanno corpo. Si cercheranno prevalentemente operatori da impiegare nella produzione degli affettati e degli altri generi alimentari firmati dall’azienda. Di seguito vi forniamo maggiori informazioni su questo annuncio di lavoro in Emilia Romagna.

Posizioni aperte in Ferrarini

Come dicevamo, lo stabilimento di Reggio Emilia aprirà i battenti nel 2024 ed è dunque ancora presto per conoscere con esattezza le varie posizioni aperte all’interno dell’azienda. Possiamo ipotizzare però che Ferrarini cercherà non solo operatori ma anche addetti alla logistica e addetti al confezionamento. Insomma non resta altro da fare che attendere l’ufficialità delle posizioni aperte in Ferrarini.

Come potersi candidare

Una volta ufficializzato l’elenco di figure ricercate, candidarsi sarà piuttosto semplice. Tutti potranno farlo direttamente sul sito della Ferrarini perché l’azienda ha una sezione dedicata al “Lavora con noi” dove saranno appunto cliccabili anche le posizioni relative al nuovo stabilimento di Reggio Emilia. “La missione del Gruppo Ferrarini è quella di favorire, attraverso la ricerca e lo studio di nuovi sapori e di nuove tecniche di produzione, la convinzione, sempre più forte, che “L’alimentazione è cultura e sinonimo dello stare bene”: con questo slogan l’azienda accoglie tutti coloro che visiteranno la sezione dedicata alle nuove opportunità di lavoro.

LEGGI ANCHE  Banca Etica assume operatori di sportello nel Nord Italia
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Banner newsletter_ (900 × 600 px)

Autore

Maris Matteucci
Maris Matteuccihttps://www.circuitolavoro.it/
Giornalista pubblicista, amo leggere e scrivere, adoro gli animali e la natura, mi piacciono tantissimo i bambini. Vivo col sorriso perché, specialmente da quando ho superato i 40 anni, ho ancora più chiaro, in testa, un concetto: che la vita è troppo breve per passarla ad essere arrabbiati. Questa sono io.

Ferrarini assume 400 persone nel nuovo stabilimento di Reggio Emilia: i profili richiesti saranno diversi. Il progetto si concretizzerà con l'arrivo del prossimo anno e sarà dunque nel 2024 che le nuove assunzioni prenderanno corpo. Si cercheranno prevalentemente operatori da impiegare nella produzione degli affettati e degli altri generi alimentari firmati dall'azienda. Di seguito vi forniamo maggiori informazioni su questo annuncio di lavoro in Emilia Romagna.

Posizioni aperte in Ferrarini

Come dicevamo, lo stabilimento di Reggio Emilia aprirà i battenti nel 2024 ed è dunque ancora presto per conoscere con esattezza le varie posizioni aperte all'interno dell'azienda. Possiamo ipotizzare però che Ferrarini cercherà non solo operatori ma anche addetti alla logistica e addetti al confezionamento. Insomma non resta altro da fare che attendere l'ufficialità delle posizioni aperte in Ferrarini.

Come potersi candidare

Una volta ufficializzato l'elenco di figure ricercate, candidarsi sarà piuttosto semplice. Tutti potranno farlo direttamente sul sito della Ferrarini perché l'azienda ha una sezione dedicata al "Lavora con noi" dove saranno appunto cliccabili anche le posizioni relative al nuovo stabilimento di Reggio Emilia. "La missione del Gruppo Ferrarini è quella di favorire, attraverso la ricerca e lo studio di nuovi sapori e di nuove tecniche di produzione, la convinzione, sempre più forte, che "L’alimentazione è cultura e sinonimo dello stare bene": con questo slogan l'azienda accoglie tutti coloro che visiteranno la sezione dedicata alle nuove opportunità di lavoro.