Lavoro da Italcementi, i Profili per i quali ci si può Candidare

Solidi e fermi nei principi, con ben 75 milioni di tonnellate di cemento annue sulle spalle, Italcementi ha in realtà un cuore grande come azienda, tenendo in modo particolare al benessere dei suoi dipendenti: è per questo che le sue posizioni aperte sono così ben suddivise e spiegate fin nel dettaglio, perché ognuno inserendosi possa trovare subito la sua dimensione.

Italcementi Group è nella top ten delle società italiane più quotate in Borsa e dal 1864 integra con intelligenza l’esperienza, il know-how e le culture dei 22 paesi in cui è presente al mondo, in 4 diversi continenti, arrivando oggi a possedere un dispositivo industriale di 59 cementerie, 11 centri di macinazione, 5 terminali, 350 centrali di calcestruzzo e 90 cave di inerti che nel 2010 ha fatto registrare un fatturato consolidato di circa 4,8 miliardi di Euro.

 

Italcementi ci tiene molto a sottolineare l’importanza del recruiting, considerato dall’azienda come un primo tassello fondamentale per il successo. I percorsi professionali sono così suddivisi:

Produzione
I neolaureati inseriti negli stabilimenti, dopo circa un anno dall’ingresso ricoprono la posizione di Capo Servizi Tecnici.

Ruoli tecnici
Le persone inserite in queste posizioni operano in particolare nei settori: engeenering and construction, combustione e controllo di processo, ecologia e controllo qualità.

Ruoli amministrativi
Queste sono le funzioni interessate: amministrazione, finanza, controllo di gestione, personale e legale. Lauree richieste: economia, scienze politiche, giurisprudenza.


Marketing e commerciale
Il personale della struttura di marketing elabora gli scenari, definisce il posizionamento competitivo, formula il piano commerciale e sviluppa nuovi prodotti. La struttura commerciale opera a diretto contatto con la clientela su tutto il territorio nazionale sia nella fase di vendita sia nella fase di assistenza tecnica.

Ricerca e sviluppo
La ricerca e lo sviluppo sono concentrate in una società appositamente creata, il CTG (Centro Tecnico di Gruppo), per la formulazione e la realizzazione sperimentale di materiali innovativi, di qualità, durata e prestazioni elevate. Lauree richieste: ingegneria chimica, meccanica e civile, chimica industriale, chimica.

Reclutamento e Formazione


Le fonti di reclutamento sono costituite da domande spontanee, rapporti con le Università, data-base aziendale, società di consulenza. Il processo di selezione prevede colloqui di tipo motivazionale e specialistico, test attitudinali, stage.

 

Per candidarsi è necessario inserire il proprio Curriculum Vitae nella sezione “Lavora con noi” del sito web aziendale specificando il settore al quale si è maggiormente interessati –> www.italcementi.it/ITA/Lavora+con+noi/

Maggiori informazioni sull’azienda e i suoi settori di attività sono disponibili sul sito.

Annunci Correlati

Menu