Bologna, 13 posti a tempo determinato in Comune nell’Area Tecnica e Culturale

“O a Bologna, Bologna con i suoi orchestrali…” cantava qualche anno fa De Gregori nella sua “Viaggi e Miraggi”. Ma Bologna non è solo un importante polo italiano per la musica: Bologna è una città con un cuore grande che si prende cura dei suoi cittadini. Il Comune ha infatti appena pubblicato un bando per assunzioni con contratto a tempo determinato in uffici e servizi di figure professionali di Alta Specializzazione.

Bologna è un grosso comune italiano di 381.860 abitanti (settimo in Italia per numero), capoluogo dell’omonima provincia e della regione Emilia-Romagna, e possiede un hinterland di circa 1 milione di abitanti. Bologna possiede inoltre uno dei centri storici più grandi d’Italia nonché l’Università più antica del mondo: l’Alma Mater Studiorum.

 

I posti messi a concorso sono 13 e sono così ripartiti:

  • area tecnologie-informatiche (4 posti);
  • area culturale (2 posti);
  • area socio-sanitaria (2 posti);
  • area tecnica (5 posti).

I candidati oltre ai requisiti generali per lavorare nella Pubbliche Amministrazioni, è necessario possedere un Diploma di Laurea e un’esperienza lavorativa quantomeno triennale di responsabile di strutture o di funzioni ad alto contenuto specialistico.

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui