Concorso dal Ministero dell’Istruzione a Parma per Docenti di Lingua Straniera

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca ha bandito un concorso per la selezione di personale docente di lingua straniera da inserire nella “Scuola per l’Europa” a Parma. I vincitori del concorso andranno a svolgere incarichi didattici nelle classi e sezioni del ciclo materno, primario e secondario.

La “Scuola per l’Europa” di Parma è un’elite a livello italiano: è una scuola che, accanto ai tradizionali insegnamenti in lingua italiana, si propone, già dalla primissima infanzia di avvicinare i bambini allo studio delle lingue straniere, affiancando ai corsi tradizionali insegnamenti in altre lingue per promuovere l’avvicinamento alle altre realtà europee.

Le caratteristiche richieste per fare domanda sono:

  • Abilitazione all’insegnamento o titolo analogo;
  • Cittadinanza in un paese dell’UE;
  • Certificato di madrelingua (minimo livello C1) nella materia insegnata;

A parità di condizioni costituiscono titolo di preferenza:

  • la conoscenza della lingua italiana;
  • la conoscenza di altre lingue veicolari in uso nella “Scuola  per  l’Europa” di Parma;
  • la conoscenza di un’ulteriore lingua;
  • l’esperienza di insegnamento in Scuole Europee o associate;
  • l’esperienza di insegnamento internazionale;
  • l’esperienza di insegnamento;
  • pubblicazioni

C’è tempo fino al 14 Luglio 2011 per Candidarsi.

Per avere maggiori informazioni sulle modalità di consegna della domanda visitate il sito Scuola per l’Europa di Parma oppure visionate la notizia sulla Gazzetta Ufficiale – Sezione Concorsi

Lorenzo Orlando
Lorenzo Orlando
PM, Content Editor, eterno studente. Leggo, guardo film, ascolto musica e faccio sport. Certe notti faccio pure finta di lavorare.
Ultimi articoli
Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui