Lavorare in Apple Store, le posizioni aperte a luglio 2022

Profili full-time e part-time su tutto il territorio nazionale

Ottime notizie per chi è alla ricerca di nuove opportunità professionali nel Retail. Apple, infatti, è sempre alla ricerca di figure da impiegare negli Apple Store sparsi su tutto il territorio nazionale. Ecco tutto quello che c’è da sapere, i profili ricercati a luglio 2022 e come candidarsi per lavorare negli Apple Store.

Lavorare in Apple Store: le figure ricercate

Apple è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori da inserire nel team, per le sue tre differenti aree: “vendite”, “assistenza” e “Leadership”. Percorsi di carriera diversi sulla base delle competenze e delle ambizioni del candidato. Le posizioni disponibili possono essere full- time o part-time e sono dislocate su tutto il territorio Italiano. A luglio 2022 le posizioni aperte per lavorare in Apple sono:

  • IT Specialista: dovrà offrire ai clienti esperienze eccezionali in un ambiente molto dinamico, offrendo le giuste soluzioni e consegnando i prodotti nelle mani dei clienti;
  • IT Esperto Operations: si assicura che i clienti siano soddisfatti, soprattutto in relazione agli ultimi prodotti usciti. Guida e assiste il team, contribuendo a tenere il passo con le esigenze del mercato;
  • IT Esperto: presenta ai clienti il mondo di Apple, trasformando visitatori curiosi in clienti fedeli.
  • IT Business Pro: instaura e coltiva relazioni proficue fra Apple Retail e i clienti aziendali ad alto potenziale;
  • IT Esperto Business: propone a imprenditori e professionisti gli strumenti giusti per soddisfare le loro esigenze aziendali. Come Esperto Business, aiuta a scoprire i prodotti e a esplorare diverse possibilità.
  • IT Specialista Tecnico: aiuta i clienti ad a usare al meglio i prodotti Apple, dopo il loro acquisto.
  • IT Genius: All’Apple Store, agisce da punto di riferimento esperto e qualificato per la risoluzione dei problemi e la riparazione dei prodotti.
  • IT Creative: stimola la creatività condividendo le sue conoscenze con i clienti Apple. Una figura fondamentale nel costruire un ambiente accogliente nell’Apple Store, che stimoli i clienti a condividere le proprie idee.

I requisiti richiesti per lavorare in Apple

Per lavorare in Apple sono necessari alcuni requisiti che variano in base alla posizione per cui si vuole candidare. Per alcune figure, infatti, può essere richiesta un’esperienza minima dai 3 ai 5 anni nella vendita di soluzioni tecnologiche o di fascia business. I requisiti fondamentali per lavorare in Apple sono:

  • la capacità e il desiderio di offrire ai clienti esperienze eccezionali in un ambiente molto dinamico e di essere stimolato da una costante interazione personale;
  • un forte interesse per la tecnologia, in particolare per i prodotti Apple, e capacità di imparare rapidamente a usare nuovi prodotti e funzioni;
  • eccellenti capacità di comunicazione.

Per verificare tutti i requisiti richiesti per candidarsi è necessario consultare la pagina aziendale dedicata alle carriere Apple, collegandosi a questa sezione.

Come candidarsi per lavorare in Apple

Chi desidera candidarsi alle nuove posizioni aperte in Apple può facilmente farlo collegandosi all’area del sito dedicato alle carriere. Da questa pagina, potrà selezionare l’area di proprio interesse tra “vendite”, “assistenza” e “Leadership” e verificare sempre le posizioni aperte in quel momento. Una volta selezionata il profilo di proprio interesse basterà cliccare su “invia curriculum” per procedere all’inoltro della candidatura.

Per conoscere e scoprire gli ultimi annunci di lavoro pubblicati è possibile collegarsi a questa pagina.

Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.

Seguici sui social

Potrebbe interessarti anche

COMMENTA QUESTO ARTICOLO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ottime notizie per chi è alla ricerca di nuove opportunità professionali nel Retail. Apple, infatti, è sempre alla ricerca di figure da impiegare negli Apple Store sparsi su tutto il territorio nazionale. Ecco tutto quello che c'è da sapere, i profili ricercati a luglio 2022 e come candidarsi per lavorare negli Apple Store.

Lavorare in Apple Store: le figure ricercate

Apple è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori da inserire nel team, per le sue tre differenti aree: "vendite", "assistenza" e "Leadership". Percorsi di carriera diversi sulla base delle competenze e delle ambizioni del candidato. Le posizioni disponibili possono essere full- time o part-time e sono dislocate su tutto il territorio Italiano. A luglio 2022 le posizioni aperte per lavorare in Apple sono:

  • IT Specialista: dovrà offrire ai clienti esperienze eccezionali in un ambiente molto dinamico, offrendo le giuste soluzioni e consegnando i prodotti nelle mani dei clienti;
  • IT Esperto Operations: si assicura che i clienti siano soddisfatti, soprattutto in relazione agli ultimi prodotti usciti. Guida e assiste il team, contribuendo a tenere il passo con le esigenze del mercato;
  • IT Esperto: presenta ai clienti il mondo di Apple, trasformando visitatori curiosi in clienti fedeli.
  • IT Business Pro: instaura e coltiva relazioni proficue fra Apple Retail e i clienti aziendali ad alto potenziale;
  • IT Esperto Business: propone a imprenditori e professionisti gli strumenti giusti per soddisfare le loro esigenze aziendali. Come Esperto Business, aiuta a scoprire i prodotti e a esplorare diverse possibilità.
  • IT Specialista Tecnico: aiuta i clienti ad a usare al meglio i prodotti Apple, dopo il loro acquisto.
  • IT Genius: All’Apple Store, agisce da punto di riferimento esperto e qualificato per la risoluzione dei problemi e la riparazione dei prodotti.
  • IT Creative: stimola la creatività condividendo le sue conoscenze con i clienti Apple. Una figura fondamentale nel costruire un ambiente accogliente nell’Apple Store, che stimoli i clienti a condividere le proprie idee.

I requisiti richiesti per lavorare in Apple

Per lavorare in Apple sono necessari alcuni requisiti che variano in base alla posizione per cui si vuole candidare. Per alcune figure, infatti, può essere richiesta un'esperienza minima dai 3 ai 5 anni nella vendita di soluzioni tecnologiche o di fascia business. I requisiti fondamentali per lavorare in Apple sono:

  • la capacità e il desiderio di offrire ai clienti esperienze eccezionali in un ambiente molto dinamico e di essere stimolato da una costante interazione personale;
  • un forte interesse per la tecnologia, in particolare per i prodotti Apple, e capacità di imparare rapidamente a usare nuovi prodotti e funzioni;
  • eccellenti capacità di comunicazione.

Per verificare tutti i requisiti richiesti per candidarsi è necessario consultare la pagina aziendale dedicata alle carriere Apple, collegandosi a questa sezione.

Come candidarsi per lavorare in Apple

Chi desidera candidarsi alle nuove posizioni aperte in Apple può facilmente farlo collegandosi all'area del sito dedicato alle carriere. Da questa pagina, potrà selezionare l'area di proprio interesse tra "vendite", "assistenza" e "Leadership" e verificare sempre le posizioni aperte in quel momento. Una volta selezionata il profilo di proprio interesse basterà cliccare su "invia curriculum" per procedere all'inoltro della candidatura.

Per conoscere e scoprire gli ultimi annunci di lavoro pubblicati è possibile collegarsi a questa pagina.