Starbucks, 10 posizioni aperte a Milano, Torino e Roma

Ti piacerebbe lavorare in Starbucks? Starbucks ha annunciato 10 posizioni aperte nelle città di Milano, Torino e Roma. Il colosso americano, con più di 75 mercati, è attualmente il primo torrefattore e rivenditore di specialità caffearie e i suoi store sono diventati un punto di riferimento per gli amanti del caffè in tutto il mondo. Dopo le aperture italiane di Milano e Torino, la caffetteria Starbucks si prepara ad aprire anche a Roma, nella zona dei Musei Vaticani. Al momento sono 10 le figure ricercate negli store italiani. Di seguito l’elenco completo.

Lavorare in Starbucks: posizioni aperte

  • Store Manager. Si ricercano 3 store manager (i primi due per gli store di Milano e Torino e il terzo per la prossima apertura a Roma). Il ruolo prevede una prima formazione di almeno 4 mesi a Milano. Lo Store Manager sarà responsabili delle attività all’interno dello store e della gestione e dello sviluppo delle risorse del team, oltre che del P&L del negozio e del raggiungimento degli obiettivi.
  • Assistant Store Manager (Shift Supervisor). Si ricercano 3 Assistant Store Manager (i primi due per gli store di Milano e Torino e il terzo per la prossima apertura a Roma). Prevista una prima formazione di circa 4 mesi a Milano. Insieme al team Management, la risorsa sarà protagonista di tutte le attività all’interno dello store e del suo successo.
  • Barista. Si assumono 3 baristi nelle caffetterie di Assago (MI), Milano e Torino con orientamento al servizio (gestione del cliente), predisposizione al lavoro in team, che abbiano voglia di diventare ambassador del brand Starbucks.
  • Stagisti (store di Torino) da formare per diventare dei perfetti baristi, che imparino a garantire a ogni cliente la migliore esperienza Starbucks possibile.

Come candidarsi

Se sei interessato a lavorare in Starbucks e vuoi candidarti per qualcuna di queste posizioni aperte, visita la pagina Work with us. Dopo aver cliccato sull’offerta di lavoro, ti basterà compilare pochi dati e allegare il tuo CV per inviare la tua candidatura online. In alternativa, sullo stesso portale, potrai anche inviare una candidatura spontanea.

Annunci Correlati

Menu