Lavoro in ANAS: si cerca specialist Finanza, Amministrazione e altre figure

Dal ruolo di direttore lavori all'ispettore di cantiere, ecco i profili ricercati

Anas, impresa industriale aperta sul fronte internazionale, con 6800 risorse, nell’ambito del piano assunzioni previsto per il 2022-2031 sta avviando delle campagne di ricerca per diverse figure specializzate. Ecco tutto quello che c’è da sapere sui profili ricercati, i requisiti richiesti e le attività di lavoro in Anas, previste per ciascun ruolo.

Le figure e i profili ricercati in Anas

Dalla direzione lavori all’ispettore ecco tutti i profili selezionati al momento:

  • Direttore Lavori;
  • Direttore Operativo;
  • Ispettore di Cantiere;
  • Specialist Impianti;
  • Specialist Infrastruttura;
  • Specialist Strutturista;
  • Specialista Ispezione Opere d’Arte Senior;
  • Specialista Ponti e Viadotti Junior;

Nello specifico, alle risorse che verranno selezionate vengono richiesti alcuni requisiti che possono essere consultati selezionando la figura di proprio interesse, ma che in genere sono i seguenti:

  • Laurea triennale in ingegneria edile, ingegneria civile, ingegneria dei trasporti, ingegneria ambientale, ingegneria delle infrastrutture, architettura o diploma di geometra;
  • può essere richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione;
  • esperienza di almeno 5 anni o 7 anni nell’ambito;

Lavoro in Anas: come candidarsi

Ai candidati selezionati si offre assunzione diretta come da CCNL gruppo Anas, welfare integrativo, assicurazione sanitaria e tanti altri vantaggi. Per candidarsi è possibile collegarsi al sito dell’azienda, consultando questa sezione e scegliendo poi la posizione che si desidera.

LEGGI ANCHE  Morellato si espande: 400 nuove assunzioni e nuove aperture nel 2024
Potrebbe interessarti anche
- Advertisement -
Ultimi articoli
Autore
Greta Esposito
Greta Esposito
Copywriter e web editor, ho la fortuna di fare della scrittura la mia professione. Non viaggio mai senza musica in cuffia e amo le maratone di film in bianco e nero. Di cosa non posso fare a meno? Della libertà di gestire il mio tempo per dedicarmi alle mie passioni.